Calcio

Serie D: in attesa dell’inizio, altre novità dal mercato

All’inizio della Serie D 2020-2021 manca sempre meno e se da un lato le squadre continuano ad allenarsi faticosamente per farsi trovare pronte ai nastri di partenza del nuovo campionato, dall’altro le società continuano a muoversi scrupolosamente per rinforzare ancora di più le proprie rose. Da Nord a Sud sono tanti i colpi andati a segno nelle ultime ore: vediamoli insieme.

Nel girone A si sono mosse Bra e Gozzano. I giallorossi di Mister Fabrizio Daidola, nelle scorse ore, hanno comunicato, tramite i propri canali di comunicazione, il tesseramento dell’esterno offensivo (all’occorrenza trequartista) classe 2000, Fabio Gonella, mentre i rossoblu novaresi hanno fatto sapere di aver mantenuto in rosa, anche per l’imminente campionato, il promettente centrocampista classe 2000, Riccardo Vono. Scendendo di tre gradini e giungendo quindi nel girone D registriamo invece un’importante conferma in casa Mezzolara dove la società di Mister Togni ha confermato, per il terzo anno consecutivo, l’attaccante classe 2000, Kharmoud Anas.

calciomercato serie d
Calciomercato Serie D: le ultime novità.

Nel girone E piazza un vero e proprio colpo il Tiferno che, nella giornata di ieri, ha annunciato l’ingaggio dell’attaccante classe 2001, scuola Milan, Michele Di Cato mentre Lorenzo Mitta, attaccante classe ’97, è da qualche ora un nuovo giocatore del Real Giulianova (girone F). In Campania, precisamente a Nola (girone G) è arrivato invece l’esperto mediano classe ’93, Angelo Chiavazzo.

Il giro delle trattative si chiude quindi nel girone I dove le siciliane ACR Messina, Paternò e Biancavilla hanno messo a segno colpi davvero eccellenti nelle ultime ore. I giallorossi del tecnico Raffaele Novello hanno infatti ingaggiato tre validi elementi che rispondono ai nomi di Clemente Crisci (attaccante classe 2002), Bruno Cascione (terzino classe 2000) e Aleksandar Boskovic (difensore classe ’96). I rossoazzurri hanno ingaggiato invece il difensore classe ’98, Marco Mazzotti, mentre Mister Nicola Basile potrà contare, già dai prossimi giorni, sul giovanissimo terzino classe 2001, Raoul Castiglia

ARTICOLO PRECEDENTE SERIE D

Nicola Patrissi

"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia ed il calcio.
Back to top button