CalcioSport

Serie D, dal calciomercato arriva un altro importante ex-Serie A

Serie D ancora impegnata con importanti manovre di mercato. Il numero degli ex-Serie A in quarta serie, intanto, aumenta ancora. Ecco cosa è avvenuto nelle ultime ore…

Del Grosso torna a casa

Il Real Giulianova ha reso ufficiale il ritorno del figliol prodigo Cristiano Del Grosso. Il difensore classe ’83 giuliese DOC, a 37 anni suonati non ha proprio voglia di smettere, tanto da accettare per la prima volta in carriera, un contratto in Serie D. Troppo forte, evidentemente, il richiamo del campo e di una sua ex-squadra. Del resto, il giocatore ha consumato il suo esordio nel calcio professionistico proprio con il Giulianova (in Serie C1), club del quale ha difeso i colori in cinque stagioni tra il 2000 ed il 2005.

Esperienza piuttosto proficua sul piano della crescita calcistica, quella consumata con il club giallorosso, tanto che dal 2006 e sino alla stagione 2014-15, Del Grosso ha inanellato 268 presenze in Serie A, oltre alle 127 nella serie cadetta fatte contare sino all’ultimo campionato. Tante le maglie indossate dopo quella del Giulianova: Ascoli, Cagliari, Robur Siena, Atalanta, Bari, SPAL, Venezia e Pescara, per un totale di oltre 480 presenze in gare ufficiali e 12 reti.

La Vastese ha deciso il nuovo tecnico

La questione allenatore nella Vastese, intanto, si è già risolta. Dopo l’addio di Massimo Agovino, infatti, il club abruzzese ha deciso di affidare la panchina della sua prima squadra a Massimo Francesco Silva. Il tecnico 69enne originario di Pinarolo Po, torna dunque alla Vastese, dopo averla guidata in cinque occasioni all’inizio di gennaio scorso, subentrando in quell’occasione a Marco Amelia. Silva ha sulle spalle moltissimi campionati, che lo hanno visto scorrazzare in Italia in molte compagini (Martinsicuro, Maceratese, Ternana, Benevento, sambenedettese, Taranto, Frosinone, Cavese, Ascoli, Brindisi, Casarano, Grosseto, Campobasso, Isernia e Vastese).

Il Trento, che di operazioni importanti in questo calciomercato ne ha davvero realizzate parecchie, fa parlare di sé in virtù dell’arrivo nel proprio organico del classe 2002, Luca Tinazzi. Il giovane difensore raggiunge la formazione gialloblu con la formula del prestito, essendo il suo cartellino proprietà dell’Inter. Il giocatore è reduce dall’esperienza con la formazione Primavera del Pordenone. L’edizione 2020-21 della Serie D, sarà per lui quella dell’esordio in quarta serie.

Sempre in materia di giocatori Under, il Brindisi ha dato il benvenuto a tre giovani talenti. Parliamo di Giuliano Maglie, Carlo Zanchi e Nives Ruben. Il primo è un attaccante del 2001 nato a Brindisi, in prestito per il secondo anno consecutivo al club pugliese, benché il suo cartellino sia controllato dalla Sampdoria. Zanchi, invece, è nato a Palermo nel 2001, e ricopre il ruolo di centrocampista. Cresciuto nelle fila del Palermo, proviene dalla Gelbison. Nives Ruben, infine, è un difensore classe 2000, proprietà del Lecce ed anche lui brindisino. In carriera, a dispetto della sua giovane età, ha già disputato oltre 40 gare in Serie D, vestendo le casacche del Savoia, dell’Audace Cerignola, sino alla più recente della Fidelis Andria.

Si accasa anche un figlio d’arte

La neopromossa Pro Livorno Sorgenti si è assicurata il contributo sportivo del terzino classe ’99, Mattia Lucarelli. Il figlio d’arte (il padre è il noto bomber Cristiano Lucarelli, oggi allenatore della Ternana), ha sino a qui accumulato una buona esperienza in Serie D, avendo disputato oltre 50 gare ufficiali realizzando anche 2 gol. Nei suoi trascorsi, si è visto già con il Viareggio, il Gavorrano, la Sancataldese e la Lucchese.

La novità in casa Sorrento, invece, è rappresentata dal ritorno del centrocampista classe 2000, Vincenzo Masi. Il giocatore, che con la maglia del club campano ha esordito in quarta serie nella stagione 2018-19, nell’ultimo campionato si è messo in mostra con i rossoblu del Taranto, club con il quale ha totalizzato 12 presenze in gare ufficiali.

Per ciò che riguarda il Pineto, una delle nove formazioni di Serie D che lotterà per la conquista della Coppa Italia Lega Serie A, festeggia il rinnovo contrattuale del difensore classe 2000, Giovanni Pierpaoli. Cresciuto nelle giovanili del Pescara (ha indossato la maglia da capitano della formazione Primavera), nell’ultima stagione di Serie D, proprio in forza al Pineto, ha esordito in quarta serie, disputando 15 gare e riuscendo anche a firmare una rete.

Chiudiamo con il Città di Fasano, che arricchisce il suo pacchetto di Under, con l’arrivo di tre elementi. Vestiranno la maglia del club pugliese nella prossima edizione della Serie D, infatti, Francesco Trové (attaccante, 2002), Vittorio Vogliacco (difensore, 2000) e Sebastiano Brescia (difensore esterno, 2001).

(Photo credit in evidenza: Afragolese 1944)

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Calcio Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

SERIE D

Back to top button