Politica

Silvio Berlusconi rinuncia a candidarsi al Quirinale

Silvio Berlusconi ha detto a ministri e sottosegretari di averli riuniti in video collegamento perché voleva conoscere il parere di tutti. Ai suoi il Cavaliere ha poi annunciato un passo indietro e la rinuncia al Colle.

Mentre la riunione è ancora in corso – viene riferito – la risposta di sottosegretari e ministri era stata di sostanziale appoggio e sostegno qualsiasi cosa il presidente avesse deciso. Il Cavaliere ha chiesto in ogni caso compattezza. 

Il centrodestra unito, a quanto si apprende dal vertice in corso, farà una proposta per l’elezione del presidente della Repubblica.

Adv

Related Articles

Back to top button