SSP SSP300 Gare Francia 2020, i risultati

Il titolo WorldSSP300 verrà assegnato nel round finale di Estoril – Photo Credit: WorldSBK.com

Verdetti importanti nelle gare dei mondiali SSP e SSP300 in Francia a Magny-Cours, penultimo round della stagione 2020 del WorldSBK.

Nel WorldSSP vittorie per Locatelli e Mahias che diventa vicecampione del mondo

Nel WorldSSP vittoria in Gara1 per Andrea Locatelli. Il pilota lombardo parte dalla quarta casella ma sin dal primo giro si porta in testa, dove però deve lottare per tutta la gara con Mahias. La gara tra i due piloti è una lotta al cronometro, con Locatelli che guadagna e Mahias che al giro successivo recupera quello svantaggio. Al penultimo giro la caduta Van Straalen fa concludere Gara1 anzitempo e Locatelli vince la sua undicesima gara in stagione regalando al team Yamaha il titolo costruttori 2020.

Andrea Locatelli
Con i 25 punti di Gara1 Locatelli, realizza il nuovo record di punti in una singola stagione e può migliorare questa statistica nel round di Estoril – Photo Credit: WorldSBK.com

Terzo posto per Soomer, partito sedicesimo e che diventa il primo pilota estone a salire su un podio in una delle tre categorie del WorldSBK. Buona gara per De Rosa, quarto, davanti a Manfredi e Öncü. Settimo posto per González davanti a Fuligni, Sebestyen e Webb. Bassani chiude Gara1 in quindicesima posizione. Brutta gara per Smith, ritirato e caduto due volte nel corso della gara. Gara2 vede invece il trionfo di Lucas Mahias. Piove anche nel corso della seconda gara della WorldSSP e il primo colpa di scena avviene subito durante il giro di ricognizione con la caduta di Locatelli.

SSP SSP300 Gare Francia 2020
Grazie alla vittoria di Gara2, Mahias conquista aritmeticamente con un round d’anticipo il secondo posto in classifica piloti – Photo Credit: WorldSBK.com

Alla partenza Mahias parte benissimo e prende subito il largo, così come Smith. Il pilota francese di Kawasaki gestisce e alla fine vince la sua prima gara in stagione con cinque secondi di vantaggio davanti a Smith e ben venticinque su Soomer. Quarto posto per Odendaal davanti a Hanika e González. Settimo posto per Öncü, caduto al terzultimo giro mentre era in terza posizione. Manfredi conclude Gara2 decimo, con caduta all’ultimo giro in curva 15 mentre era in quinta posizione. Bassani a punti con la quattordicesima posizione. Oltre a Locatelli, caduta in Gara2 anche per De Rosa e Fuligni.

Nel WorldSSP300 vittoria per Buis e Garcia e per il titolo è derby olandese

Nella Last Chance Race della WorldSSP300 sono per la prima volta sette i piloti ad accedere alle gare vere e proprie e sono Orradre, Brianti, Kawakami, Gennai, Gimbert, Iglesias Bravo e Ioverno, quest’ultimo inizialmente penalizzato per jump start, salvo poi annullare quei 18 secondi di penalità mezz’ora dopo la fine della gara. Eliminati invece Grassia, Gaggi e Raineri. Gara1 vede la vittoria di Jeffrey Buis. Gara interrotta subito per la brutta caduta di Rodriguez Nunes, portato al centro medico in ambulanza.

SSP SSP300 Gare Francia 2020
Grande gara per Sabatucci che conclude Gara1 in quarta posizione girando alla fine con i tempi di Buis e Deroue – Photo Credit: WorldSBK.com

Gara di sei giri e che vede Booth Amos, Deroue e Buis prendere subito il largo. Al terzo giro cade il pilota inglese ex Moto3 e i due piloti olandesi, sotto una pioggia sempre più intensa, lottano per la vittoria e per il primo posto in campionato. Alla fine è Buis ad avere la meglio superando all’ultimo giro Deroue alla curva Liceo. Terzo posto per Sofuoglu che consolida questa posizione anche in classifica. Bravissimo Sabatucci quarto davanti a De Cancellis. A punti anche Ieraci con l’undicesima posizione. Non vanno a punti in questa gara invece Gennai sedicesimo, Ioverno ventitreesimo e Aloisi venticinquesimo. Caduta per Brianti, Rovelli e Coppola, quest’ultimi due coinvolti in cadute rispettivamente con Perez e Kalinin.

SSP SSP300 Gare Francia 2020
Saranno i due piloti olandesi del Team MTM Kawasaki MOTOPORT a contendersi il titolo ad Estoril, con Buis in testa con 203 punti davanti a Deroue con 175 – Photo Credit: WorldSBK.com

Gara2 vede il successo di Marc Garcia. Si parte con pista bagnata, ma con possibilità di fare flag to flag per mettere le gomme d’asciutto. La situazione cambia però drasticamente con l’arrivo della pioggia. Gara che vede un gruppo di circa dieci piloti lottare per la vittoria, tra cui Rovelli. Alla fine ad avere la meglio è Marc Garcia davanti a Buis e De Cancellis. Deroue conclude quarto e perde altri punti in classifica su Buis. Rovelli, dopo una brutta imbarcata all’ultimo giro, riesce a concludere undicesimo davanti a Ieraci e Coppola. Non ottengono punti invece Ioverno diciannovesimo, Aloisi ventesimo e Gennai ventottesimo. Ritiri invece per Sabatucci e Brianti.

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/


© RIPRODUZIONE RISERVATA