Sport

Marvel e rugby: insieme per un giorno

Si gioca oggi il Super Hero Rugby. Un torneo amichevole tra le franchigie sudafricane che giocano nel Super Rugby. A farla da padrona saranno le maglie della Marvel con le quali scenderanno in campo. Andiamo a scoprire l’evento

Immagina di avere la passione del Rugby e anche quella per i fumetti dei super eroi. Pensate di unire le vostre passioni e vedere una partita del vostro sport preferito e fantasticare sul vostro super eroe preferito, che sia Ironman o Capitan America. Beh può sembrarvi strano ma è quello che succede nel Super Hero Sunday Rugby. Un evento in collaborazione con la Marvel.

D’altronde per noi appassionati di sport vediamo le gesta degli atleti che abbiamo nel cuore cosi come fantastichiamo spesso di avere qualche super potere nascosto e di poter salvare il mondo proprio come i personaggi dei film con i quali siamo cresciuti. Entrambi vorremmo imitarli, essere loro ed intraprendere le loro gesta.

Potete trovare queste emozioni in uno degli eventi più irriverenti che si disputa proprio oggi in Sudafrica ma andiamo a scoprire di cosa si tratta.

Super Hero: il Rugby e la Marvel insieme per un giorno

Bene si, avete capito bene. Oggi in Sudafrica il rugby e la Marvel si uniranno per disputare delle partite tra le franchigie che parteciperanno al prossimo Super Rugby.

Il Super Rugby è il massimo torneo dell’emisfero sud per Club al quale partecipano le migliori squadre di Argentina, Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Sud Africa.

Proprio le quattro franchigie sudafricane che partecipano al torneo del si sfidano in dei test match di preparazione verso il nuovo campionato che inizia tra due settimane.

Per il secondo anno consecutivo, un accordo tra il Super Rugby, la federazione sudafricana, la Vodacom (main sponsor della competizione) e la Marvel nasce l’idea di disputare queste partite con maglie celebrative che accompagneranno i club per tutta la stagione.

Cosi vedremo scendere in campo i Lions travestiti da Super Man, i Bulls nei panni di Capitan America, gli Stormers rappresentano Thor mentre mentre gli Shark si ritroveranno nei panni della pantera nera.

Rugby marvel
i quattro personaggi della Marvel che hanno ispirato il Super Hero Sunday Rugby – credit: Sanzaar

Il programma delle partite

Il torneo sarà disputato presso lo stadio FNB di Joannesburgh dove è previsto un tutto esaurito con l’afflusso di ben ottantamila presenze tra adulti, ragazzi e bambini per assistere ad un evento che si appresta ad essere spettacolare e divertente.

Cosi le quattro squadre scenderanno in campo per sfidarsi in due match in vista dell’inizio del prossimo campionato:

  • Sharks (Pantera Nera) V Stormers (Thor) – ore 13:00
  • Bulls (Capitan America) V Lions (Super Man) – ore 15:15

Andrà di scena tra poche ore un evento che è alla sua seconda edizione ma che attrae e diverte il pubblico. Chissà se un giorno anche in Italia si riuscirà ad organizzare un evento similare in cui unire lo sport con la passione per i super eroi.

Continua a seguire il Rugby sulle pagine di Metropolitan Magazine Italia

Back to top button