MotoriSBK

SBK Superpole Imola 2019 | Chaz Davies davanti a tutti

Chaz Davies conquista la Superpole del Round d’Imola della SBK. Completano la prima fila Jonathan Rea e Alvaro Bautista. Seconda fila composta da Haslam, Lowes e Sykes. Indietro i piloti italiani.

SBK Superpole Imola 2019. Nelle prove libere il più veloce è stato Jonathan Rea con ampio vantaggio su tutti gli altri. Riuscirà a confermarsi anche nelle qualifiche? Da ricordare che in questo round non correrà Eugene Laverty, a causa della caduta nelle prime prove libere, dove si è fratturato entrambi i polsi. L’irlandese verrà sostituito da Tommy Bridewell.

SBK Superpole Imola 2019 – Due bandiere rosse e Rea subito al comando

Dopo un minuto dall’inizio della qualifica bandiera rossa per la caduta di Rinaldi, con la Ducati Barni che va a fuoco. Alla ripresa delle qualifiche cadono anche Cortese e Camier e nuova bandiera rossa. L’inglese della Honda è andato al centro medico per un check-up.

Superpole Imola 2019 Rea
Nonostante la seconda posizione, Jonathan Rea sembra essere il grande favorito alla vittoria in Gara 1 – Photo Credit: Worldsbk.com

Alla terza bandiera verde di giornata si iniziano a vedere i primi tempi cronometrati. Jonathan Rea al comando con il tempo di 1.45.754 davanti a Bautista e Lowes. Seconda fila provvisoria per Davies, Reiterberger e Sykes. Nel frattempo caduta di Delbianco, senza conseguenze fisiche.

SBK Superpole Imola 2019 – Chaz Davies primo e nuovo record della pista

Nel secondo stint Chaz Davies sale e conquista la Superpole, realizzando il nuovo record della pista di Imola in 1.45.180. In seconda posizione troviamo Jonathan Rea (+0.127) e Alvaro Bautista, più distante del solito (+0.901). In seconda fila troviamo Haslam (+1.108), Lowes (+1.126) e Sykes (+1.178).

Superpole Imola 2019 Bautista
Terza posizione per Bautista, distante però nove decimi dal suo compagno di squadra Photo Credit: WorldSBK.com

Terza fila composta da Reiterberger, Van der Mark e Torres. Indietro gli italiani con Melandri dodicesimo (+2.042), Zanetti tredicesimo (2.238), Rinaldi diciasettesimo (+3.603) e Delbianco diciottesimo (+3.904). Quest’ultimi due piloti sono riuscti a effettuare dei giri solamente nella parte finale delle qualifiche.

SEGUICI SU:

CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
CANALE INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Back to top button