Cinema

“Ted Bundy – Fascino Criminale”: su Rai4 il lato inedito del serial killer

Questa sera va in onda in prima serata su Rai4 il film Ted Bundy – Fascino Criminale, con Zac Efron nei panni del celebre e spietato killer attivo negli anni ’70. Girata nel 2019, la pellicola di Joe Berlinger si basa sul libro La mia vita con Ted Bundy di Elizabeth Kendall, interpretata da Lily Collins, che per anni è stata la fidanzata di Ted Bundy senza sapere nulla del suo lato oscuro.

Se da amanti della cronaca nera vi aspettate un film dedicato in toto alle attività criminali del killer, allora probabilmente Ted Bundy – Fascino Criminale non fa per voi. Il film infatti si concentra totalmente sulla vita sentimentale di Elizabeth e Ted: un uomo che appariva del tutto normale e, soprattutto, inquietantemente gioviale con la donna e con sua figlia piccola. Sarà proprio Elizabeth, alla fine, a sospettare di Ted, a mettere insieme i pezzi delle notizie sugli omicidi e gli strani comportamenti che l’uomo aveva iniziato ad assumere; i suoi sospetti la porteranno a denunciarlo alla polizia e si renderà presto conto che erano del tutto fondati.

Da una felice vita sentimentale si passa quindi all’aula di tribunale, dove Zac Efron dimostra il proprio carisma attoriale dovendo interpretare un Ted Bundy sfrontato ma brillante che decide di difendersi da solo. Il giudice che infine lo condannerà a morte è interpretato da John Malkovich.

Ted Bundy – Fascino Criminale è il film che fa per voi se cercate un lato inedito di una storia celebre, che sicuramente non potrà che lasciarvi a bocca aperta.

Chiara Cozzi

Segui Metropolitan Magazine anche su Instagram!

Ph: nonsolocinema.com

Chiara Cozzi

Critica cinematografica per passione, scrittrice per vocazione.
Back to top button