Gossip e Tv

Temptation Island, la verità sulla chiusura del noto programma estivo: parla Pier Silvio Berlusconi

Temptation Island, il noto format estivo amato dal pubblico, quest’anno non ci sarà. A far chiarezza sulla questione Pier Silvio Berlusconi, in occasione della presentazione del palinsesti Mediaset.

Temptation Island, la verità svelata da Pier Silvio Berlusconi

Temptation Island, informazioneoggi.it
Credits: informazioneoggi.it

PierSilvio Berlusconi ha parlato di Temptation Island e della relativa chiusura dell’amato format estivo. FanPage ha chiesto delucidazioni a riguardo, poiché qualche mese fa si vociferava di questioni riguardanti i diritti del format. Sembra, infatti, che non si fosse raggiunto un accordo fra Banijay , detentore dei diritti internazionali, e la produzione Fascino di Maria De Filippi. Pier Silvio Berlusconi, però, ha nettamente smentito queste voci affermando:

Non c’è nessun nodo“.

Dopo aver smentito categoricamente probabili questioni spinose o irrisolte, Pier Silvio Berlusconi ha poi aggiunto che, nell’azienda, c’è il desiderio di sperimentare altri tipi di format. Temptation Island resta, comunque un programma di spicco e, soprattutto, rimane negli interessi di Mediaset, eventualmente, per una messa in onda futura. Sembra tutto da vedere quindi, e Berlusconi non si pone in un’ottica di chiusura per le prossime stagioni:

Vogliamo sperimentare altro e ci stiamo prendendo un tempo per farlo. Temptation Island resta negli interessi dell’azienda e non è escluso che in futuro possa comparire nuovamente nei nostri palinsesti. Tra l’altro, semmai fosse, parliamo di un periodo di messa in onda successivo alla prossima primavera, quindi il non esserci nei palinsesti che stiamo presentando per il 2023 non è indicativo, visto che si fermano più o meno ai programmi di giugno. Insomma, è davvero tutto da vedere“.

Dalle dichiarazioni rilasciate, quindi, non si esclude che il prossimo anno il format potrebbe tornare.

Intanto, prima che Berlusconi commentasse la mancata messa in onda di Temptation Island, lo storico conduttore del programma Filippo Bisciglia aveva confessato di essere molto dispiaciuto della decisione presa circa le sorti del programma. Via social, infatti, aveva dichiarato:

“Mi fa male non rifare Temptation, eravamo una famiglia”.

Seguici su Google News

Adv

Related Articles

Back to top button