Sport

Terrelle Pryor accoltellato durante un’aggressione

Terrelle Pryor, ex wide receiver in NFL, è stato accoltellato da una donna in un appartamento di Pittsburgh nella giornata di sabato.

Le autorità hanno fin da subito dichiarato che lo stesso Pryor era coinvolto nei fatti che hanno portato all’aggressione, pertanto lui stesso rimane un indagato.

Ad accoltellarlo è stata Shalaya Briston, 24 anni, la quale è stata subito arrestata con l’accusa di tentato omicidio.

Terrelle Pryor è stato trasportato d’urgenza in ospedale, presentando delle gravissime e profonde ferite sul petto e, come riporta anche ESPN, è stato sottoposto ad intervento chirurgico.

Gregory Diulus, agente del ricevitore, si trovava insieme alla famiglia all’ospedale ed ha avuto modo di dichiarare ai microfoni dell’Associated Press che l’intervento era perfettamente riuscito.

Stando alle dichiarazioni degli ufficiali di polizia, i fatti sarebbero avvenuti in un appartamento di Heinz Street a Pittsburgh.
A quanto pare, il tutto sarebbe degenerato in seguito ad una lite tra Pryor e la donna. Oltre al ricevitore, anche quest’ultima ha riportato delle ferite e proprio per questo l’ex giocatore rimane tuttora indagato.

Durante la sua carriera da professionista, Terrelle Pryor ha indossato nove maglie differenti e proprio recentemente era stato rilasciato dai Jacksonville Jaguars, dopo aver firmato un contratto di un anno con il team.

Ami il football e vorresti iniziare a scrivere degli articoli? Il nostro team è in costante ricerca di appassionati che hanno voglia di mettersi in gioco. Contattaci subito sulla nostra pagina Facebook ed entra a far parte del team di Metropolitan!

Leggi anche: Tom Brady, problemi al gomito per il quarterback

Foto in copertina: AP

Back to top button