Cronaca

Venerdì 3 Aprile: scosse nel Lazio e in Calabria

Nelle prime ore della mattina diverse scosse in Italia

Oggi, nelle prime ore del mattino, alcune scosse di terremoto hanno coinvolto Roma e Crotone. Diverse sono state infatti le scosse registrate di cui ci dà notizia l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV).

A Crotone, cuore dell’epicentro calabro, è stata registrata una sequenza ad intensità crescente di magnitudo ( da 3.8 fino a 5.52 ) per poi riassestarsi nelle ultime ore di questa mattina.

Nel Lazio, invece, zona dell’epicentro è il Comune di Marcellina, poco distante da Roma, la cui intensità di magnitudo ha toccato i 3.3 gradi della scala Richter. Gli abitanti di Marcellina e delle zone limitrofe hanno avvertito la scossa ma, fortunatamente, non sono stati rilevati danni.

Due regioni apparentemente distanti, il Lazio e la Calabria, legate da un cuore comune che, ora più che mai, sembra battere all’impazzata.

Back to top button