Dopo una stagione 2019 molto intensa, la Formula 2 è tornata in pista per i post-season test ad Abu Dhabi. Come da tradizione, alcune scuderie hanno provato nuovi piloti mentre altre hanno schierato la coppia che correrà nella prossima stagione.

Test Abu Dhabi Formula 2 – Se in Formula 1 la stagione 2020 è già cominciata, la Formula 2 non è da meno. La categoria cadetta ha completato i test di fine stagione ad Abu Dhabi dove veterani della categoria e volti noti hanno potuto compiere numerose tornate. Come sono andati questi tre giorni di test di Formula 2? Scopriamolo insieme!

Test Abu Dhabi Formula 2 – ART Grand Prix subito pronta

La migliore prestazione è stata siglata di Louis Delétraz a bordo della Charouz Racing System. L’ex pilota del team Carlin cerca un sedile per la prossima stagione, ma non ha escluso un possibile approdo in Formula E. La vera sorpresa di giornata riguarda le ART Grand Prix che, con Armstrong e Lungaard, hanno siglato la seconda e terza prestazione. Due esordienti che il prossimo anno potrebbero sorprendere tutti gli addetti ai lavori.

Test Abu Dhabi Formula 2
Classifica dei tempi della prima giornata di test – Photo Credit: Formula 2

Esordio in chiaroscuro sia ber HWA RaceLab che per DAMS. La coppia Markelov-Alesi ha trovato buone prestazioni specialmente nel pomeriggio, mentre ha faticato molto in mattinata. Per quanto riguarda DAMS, segnali incoraggiati da Ticktum che ha completato ben 63 giri tra la mattinata e la sessione pomeridiana. Poche tornate invece per Guilherme Samaia con Campos Racing che ha completato solamente 34 tornate durante tutta la giornata, concludendo a quasi tre secondi da Delétraz.

Test Abu Dhabi Formula 2 – Delétraz si conferma, Piquet macina chilometri

La seconda giornata di test ha visto ancora Louis Delétraz in testa alla classifica con 1:50.124 migliorando di circa quattro decimi il miglior tempo della prima giornata. Ottima giornata per Marcus Armstrong che conferma l’ottima prestazione della prima giornata; Armstrong chiude al terzo posto nel secondo giorno. Progressi di alto livello per Dan Ticktum che si migliora di otto decimi rispetto alla prima giornata, chiudendo al nono posto con 70 giri all’attivo.

Test Abu Dhabi Formula 2
Classifica dei tempi della seconda giornata di test – Photo Credit: Formula 2

Giornata in chiaroscuro in casa Prema Racing. L’ottimo secondo posto siglato da Robert Shwartzman viene offuscato da una giornata difficile per Mick Schumacher. Il tedesco ha completato solamente 12 giri in mattinata, non andando oltre al dodicesimo tempo, mentre nel pomeriggio non ha potuto girare per problemi tecnici. Grande giornata per Pedro Piquet che completa ben 92 tornate, chiudendo all’ottavo posto di giornata.

Test Abu Dhabi Formula 2 – Colpo di Mazepin, Trident in crisi

La terza giornata di test ha visto Nikita Mazepin trovare la migliore prestazione in 1:50.473, seguito da un ottimo Callum Ilott e Louis Delétraz. Tutti i migliori tempi sono stati siglati nella mattinata, ad eccezione di Roy Nissany su Trident che ha ottenuto la propria migliore prestazione nel corso della sessione pomeridiana. Pista più lenta rispetto alle prime due giornate di test, con pochi piloti che sono riusciti a migliorarsi.

Test Abu Dhabi Formula 2
Classifica dei tempi della terza giornata di test – Photo Credit: Formula 2

Ancora una volta, Pedro Piquet sorprende tutti sia per prestazioni che per tornate messe a segno. Il brasiliano ha chiuso per la seconda volta su tre giorni con il massimo numero di giri, questa volta 88. Buona sessione per MP Motorsport mentre HWA RaceLab e Trident hanno trovato numerose difficoltà, non riuscendo ad andare oltre il 15 esimo tempo di Artem Markelov.

La classifica finale dei test post-stagionali

Louis Delétraz è stato il più veloce in questa tre giorni di test sul circuito di Yas Marina ad Abu Dhabi. L’ex pilota Carlin è alla ricerca di un volante per la prossima stagione e gli ottimi risultati di questi test potrebbero essere determinanti per lui. Se lo svizzero sulla Charouz Racing System ha sorpreso, chi ha impressionato sono stati Robert Shwartzman e Marcus Armstrong. I due piloti della Ferrari Driver Academy conquistano le posizioni sul podio, dimostrando un grande potenziale per la prossima stagione.

Test Abu Dhabi Formula 2
Classifica dei tempi complessivi – Photo Credit: Formula 2

Pedro Piquet è il maratoneta di questa sessione, con ben 245 giri messi a segno durante le tre giornate. Il brasiliano è seguito da Delétraz, Zhou, Ticktum e Armstrong; unici insieme al brasiliano sopra ai 200 giri completati. Ottima sessione per Dan Ticktum che chiude al nono posto assoluto a circa sette decimi dalla vetta, rifilando ben tre decimi al più esperto compagno di scuderia. Il presagio di una buona stagione? Trident conferma le difficoltà che la seguono da tutta la stagione, chiudendo nelle retrovie.

SEGUICI SU :

© RIPRODUZIONE RISERVATA