Metropolitan Today

Il Thanksgiving day e la sua centenaria tradizione

Adv

The Thanksgiving, meglio nota noi come Giorno del ringraziamento, rappresenta una delle principali festività degli USA e Canada. Le sue origini risalgono al 1621, con l’arrivo dei padri pellegrini nel Nuovo Mondo. La tradizione vuole che i patrioti consumarono un pasto insieme ai Nativi Americani. La parola ringraziamento deriva proprio dalla gratitudine verso Dio per l’abbondanza del raccolto e della ricchezza del cibo in tavola.

L’America è nota per sue coinvolgenti festività. Ognuno di noi ha sognato almeno una volta di festeggiare il 4 luglio. Dopo Halloween, le presidenziali e il Super Bowl, il ringraziamento è forse una delle ricorrenze più importanti della nazione. La tradizione vuole che questa festa cada l’ultimo giovedì di novembre.

Thanksgiving-photo credits: Pinterest
Thanksgiving-photo credits: Pinterest

Grazie a numerosi film ambientati proprio in questo periodo, siamo riusciti ad entrare nell’atmosfera tipica di questo giorno. In questa ricorrenza ci si ritrova con amici e parenti intorno ad un tavola imbandita, con l’immancabile tacchino farcito come portata principale. Questa calda e gioiosa atmosfera sarà ovviamente diversa quest’anno data l’emergenza pandemica ancora in corso.

Il tacchino è il vero protagonista di questa celebrazione. Dorato al punto giusto e cosparso di salsa ai mirtilli, viene accompagnato da contorni quali patate dolci, zucca e anche molluschi. L’usanza di buon auspicio vuole che chi trovi un osso di tacchino nel proprio piatto debba spezzarlo, per poi esprimere un desiderio.

Seguici su Facebook e Instagram

Adv
Adv
Adv
Back to top button