Cinema

The Last Manhunt, il nuovo film con Jason Momoa

In anteprima arrivano le prime immagini di The Last Manhunt, il nuovo film con Jason Momoa. L’attore è anche co-protagonista: dalle prime immagini scopriamo un western basato su una storia vera. Il film è diretto da Christian Camargo, che interpreta anche lo sceriffo Frank Wilson.

Il film racconta infatti la storia basata sulla storia della tribù Chemehuevi di Joshua Tree, in California. Momoa ha scritto la storia insieme a Thomas Pa’a Sibbett e funge anche da produttore esecutivo. Si parla dunque di Willie Boy e della sua amante Carlota, che fuggono nel deserto del Mohave dopo che Willie spara accidentalmente a suo padre. Due inseguitori nativi americani però cercano giustizia per il loro capo assassinato. Mentre Willie Boy e Carlota sfuggono alla cattura, le false notizie aumentano la pressione crescente per catturare i fuggitivi. La storia di Willie Boy è già stata adattata per il grande schermo nel 1969, per il film Tell Them Willie Boy Is Here.

The Last Manhunt, con Jason Momoa

Le immagini rilasciate mostrano i vari membri del cast. L’ambiente è puramente western, a partire dal paesaggio desertico. Il film vede un cast in gran parte nativo americano: i protagonisti sono Martin Sensmeier nei panni di Willie Boy e Mainei Kinimaka come Carlota. È presente poi Zahn McClarnon nei panni del padre di Carlota e Lily Gladstone nei panni della madre di Carlota; a seguire Raoul Trujillo, Brandon Oakes, e Tantoo Cardinal. Nel cast ci sono anche Christian Camargo, Wade Williams, Jamie Sives, Justin Campbell, Mojean Aria, Charlie Brumbly e Amy Seimetz. In ultimo, ovviamente, Jason Momoa nei panni di un personaggio chiamato Big Jim.

Marianna Soru

Seguici su
Instagram
Facebook
Metrò

Adv
Adv
Adv
Back to top button