MetroNerdMovieNerd

The Mandalorian: verso la terza stagione

Non ha fatto in tempo a terminare la seconda stagione di The Mandalorian, l’ormai iconica serie ambientata nell’universo Star Wars in onda su Disney+, che già si vociferava sulla terza. La prima stagione aveva gettato le basi, mentre la seconda si è occupata di “completare” molti dei collegamenti rimasti irrisolti con l’universo espanso di Star Wars ad esempio chiarendo le origini di Grogu (ex Baby Yoda), reintroducendo nella realtà televisiva il personaggio di Ahsoka Tano e, se ciò già non fosse stato sufficiente, quello di Luke Skywalker in uno spettacolare finale di stagione.

The Mandalorian 3: cosa aspettarsi

Il Mandaloriano, aveva promesso aiuto a Bo-Katan per riprendersi Mandalorian e nella terza stagione è plausibile che la storia ruoti attorno al mantenimento di questa promessa, senza contare che occorrerà determinare “ufficialmente” il possesso della spada oscura, non solo, servirà creare un collegamento diretto con i fatti de Il Risveglio della Forza. È possibile che nuove rivelazioni verranno fatte nella serie dedicata a Boba Fett.

The Mandalorian: confusione sul cast?

Due sono personaggi più a rischio: la prima è Cara Dune, dopo il licenziamento di Gina Carano chi erediterà il ruolo? Il personaggio verrà estromesso dalla narrazione? l secondo è inaspettatamente proprio quello di Din Djarin, o meglio, Pedro Pascal, sul quale stanno pendendo le lamentele e le richieste di licenziamento di alcuni fan.

Una novità potrebbe essere il coinvolgimento dell’attrice Sophie Thatcher (Chicago Med). Deadline ha riportato che potrebbe unirsi al franchise di The Mandalorian ma non sappiamo ancora nessun dettaglio al riguardo.

The Mandalorian 3 dovrebbe approdare sulla piattaforma Disney nelle prime settimane del 2022

Dario Bettati

Seguiteci tramite la pagina Facebook e il nostro canale Instagram!

Non ti se ancora abbonato a Disney+? Fallo Ora

Dario Bettati

Laureato in Teorie e Pratiche dell’Antropologia e laureato magistrale in Discipline Etno-Antropologiche. Studioso e appassionato delle “declinazioni” più contemporanee e "Pop" della cultura e della società, divulgatore scientifico, ma soprattutto un grande e grosso NERD.
Back to top button