Cronaca

Coronavirus, muore suicida Thomas Schäfer, ministro delle Finanze dell’Assia

È morto suicida a 54 anni Thomas Schäfer, ministro delle Finanze dell’Assia. La ragione dietro il tragico gesto sembra essere la paura di non riuscire a venire incontro alle aspettative di aiuto della popolazione per la crisi scatenata dal coronavirus.

Le dichiarazioni di Boulfier

Si preoccupava moltissimo che non si sarebbe riusciti a venire incontro alle enormi aspettative di aiuto della popolazione, era assillato da questa angoscia” ha dichiarato Volker Bouffier, presidente dell’Assia. Schäfer era indicato come il suo possibile successore. “Siamo tutti scioccati dalla morte inattesa di Schäfer e dobbiamo adesso elaborare questo lutto.”

Il cadavere di Schäfer è stato ritrovato di fianco ai binari dell’Ice, il treno superveloce tedesco, nei pressi di Hochheim la mattina del 28 marzo. La Bild ha riportato che Schäfer avrebbe lasciato una lettera d’addio spiegato le motivazioni. Lascia la moglie e due figli.

Back to top button