Cinema

Tom Hanks, il grande attore americano in 5 ruoli cult

Compie oggi 66 anni Tom Hanks. È uno dei più iconici e grandi attori americani in circolazione. È il solo insieme a Spencer Tracy ad aver vinto due Oscar al miglior attore protagonista consecutivamente su sei candidature. Tra gli altri premi ricordiamo 5 Golden Globe ed un Orso d’argento a Berlino.

“Sono stato fortunato in quanto la mia sete artistica è cresciuta continuamente, anche se avevo fatto abbastanza film romantici ed ero arrivato a dire a me stesso: ‘Non leggerò nemmeno più quei copioni’.”

Queste sono dichiarazioni di Tom Hanks che ci fanno capire qual è il segreto di una carriera così strepitosa. L’iconico attore americano che avrebbe potuto anche ritirarsi dopo aver vinto due Oscar consecutivi negli anni 90′ è invece andato ad avanti diventando uno dei più gradi di sempre. La galleria dei personaggi che ha interpretato ha conquistato milioni di persone che hanno riso, pianto, si sono commosse ed hanno tremato insieme a lui. Il tutto immettendo nelle sue interpretazioni emozioni e umanità che fanno diventare i suoi personaggi, per quanto siano cinematografici, persone comuni che tutti avremmo voluto incontrare.

Tom Hanks in cinque ruoli cult

Tom Hanks in Philadelphia, fonte Movieclips

Tra i diversi ruoli interpretati da Tom Hanks abbiamo scelto quelli che per noi sono i cinque più importanti. Iniziamo la nostra carrellata cinematografica con “Phildelphia” di Jonathan Demme che valse ad Hanks il primo Oscar per il ruolo cult dell’avvocato gay malato di Aids Andy Beckett. L’anno dopo il grande attore americano trionfò nuovamente agli Oscar con “Forrest Gump” di Robert Zemeckis interpretando l’omonimo personaggio cult affetto da disturbi cognitivi. Hanks ha poi collaborato in diversi film con Steven Spielberg.

Di questa collaborazione ricordiamo soprattutto “Salvate il soldato Ryan” in cui Hanks è il pragmatico e commovente capitano Miller. Molti di voi pensando a Tom Hanks ricorderanno l’intenso e duro Mike Sullivan di “Era mio padre” di Sam Mendes a fianco ad uno strepitoso Paul Newman alla sua ultima volta sul grande schermo . Concludiamo la nostra carrellata con un altro personaggio cult interpretato da Hanks come l’inflessibile ed eroico comandante Sully in “Sully” di Clint Eastwood.

Stefano Delle Cave

Seguici su Google news

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.
Back to top button