Calcio

Rafinha e Ramirez: il Torino a caccia di trequartisti per Giampaolo

Il Torino, in vista della fine del calciomercato, punta al potenziamento sul fronte offensivo. Alex Berenguer è ufficialmente passato all’Athletic Club di Bilbao e Simone Verdi può non bastare a coprire un punto così nevralgico per il gioco di Marco Giampaolo. Il prescelto per sostituire lo spagnolo e che presto entrerà presumibilmente nella lista dei titolari inamovibili è Gaston Ramirez. Nella giornata di oggi sono previsti i contatti tra Torino e Sampdoria per definire i termini del passaggio in granata dell’uruguagio. A darne conferma è lo stesso presidente blucerchiato Massimo Ferrero: “Il ragazzo vuole ritrovare il suo maestro Giampaolo. Sarebbe felice di andare al Torino e cercheremo di accontentarlo anche se io sono meno felice di lui!”. Ma attenzione al candidato dell’ultim’ora: si tratta di Rafinha del Celta Vigo.

Rafinha Alcantara, suggestione di mercato del Torino. Credits: Getty Images
Rafinha (Getty Images)

Torino, contatti con Barcellona e Napoli

Come già detto prima, quello del trequartista è un ruolo di fondamentale importanza per i meccanismi tattici di Marco Giampaolo. Si cerca, infatti, un terzo tassello per coprire il ruolo in questione. La dirigenza agli ordini di Cairo avrebbe avviato i contatti con Barcellona e Napoli per chiedere informazioni circa Rafinha e Ounas. In merito al primo, secondo il Mundo Deportivo, ci sarebbe da battere la concorrenza del West Ham. Due cose sono certe: l’ex Inter non rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021 coi blaugrana e non rinnoverà l’esperienza al Celta Vigo. Riguardo Adam Ounas, invece, le contendenti sarebbero Hellas Verona e Cagliari: le due società in pole si starebbero contendendo le prestazioni del fantasista a suon di offerte sul prestito con diritto di riscatto. Ma, secondo il giornalista di tuttomercatoweb Niccolò Ceccarini, anche il Torino si starebbe informando.

Segui le battute finali del calciomercato su Metropolitan Magazine

Back to top button