Musica

Torna Renato Zero: “Sono arrivato ad accarezzare Dio”

A riaffiorare è Renato Zero che con un nuovo libro e doppio cd torna a far sognare il pubblico e i suoi fan.

Renato Zero a settembre al Circo Massimo

L’uomo che rimane se stesso ma cambia in continuazione torna in scena. Renato Fiacchini, detto Zero, torna all’età di 72 anni con un nuovo libro e un doppio cd.

Si chiama Atto di fede il nome del suo progetto che racchiude queste due nuove iniziative: “Avevo bisogno di scrivere un oratorio“.

I brani inediti di musica sacra composti da Zero, e orchestrata da Adriano Pennino e altri artisti, saranno 19. Saranno brani in cui voce del cantante verrà accompagnata da artisti come Manuele Murè, Giacomo Voli e del sorprendente Lorenzo Licitra.

Nel suo nuovo lavoro, il cantante dice di esser stato “accarezzato da Dio” e comunica che l’energia che lascia in questa iniziativa è rivolta “verso Dio ma nel nostro operato, nella possibilità di contagiare gli altri, di ritrovare la vicinanza. Il rapporto con Dio è sempre una cosa molto personale”.

L’artista ha inoltre presentato i concerti del 23, 24, 25 e 30 che questo settembre lo vedranno esibirsi al Circo Massimo. Ad anticiparlo saranno i Måneskin che invece si esibiranno sempre lì il 9 luglio. Zero racconta che cosa vedrà il pubblico quelle quattro giornate di settembre.

Ogni sera cambierò la scaletta. Con me ci sarà un’orchestra e avrò anche costumi originali. Anzi, forse andrebbe bene anche la foglia di fico, visto che in questi anni ho cambiato così tanti costumi che me ne rimangono pochi altri da inventare

In questo contesto, egli sottolinea inoltre come lui abbia questa abilità di sfruttare immagini semplici per spiegare idee complesse.

Rebecca-Asia Spadon

Seguici su
Instagram : https://www.instagram.com/metropolitanmagazineit

Back to top button