Attualità

Tornano i No Green Pass in piazza tra Roma, Milano e Trieste

I No Green Pass tornano nelle piazze d’Italia contro le nuove disposizioni per il Green Pass del Governo. In migliaia si sono radunati nelle piazze italiane al suono di “No Green Pass”, tra insulti al premier Draghi, e qualche manganello, come riporta Ansa.

No Green Pass nelle piazze: disordini in tutta Italia

Si sono radunati in migliaia nelle piazze italiane per protestare contro il Green Pass. A Roma in piazza San Giovanni, dove il sit-in assume toni da campagna elettorale, ci sono soprattutto striscioni dei vari movimenti che hanno coalizzato il dissenso contro le restrizioni. Nelle altre città le manifestazioni sono meno numerose, e tra i vari gruppi Telegram che avevano organizzato le manifestazioni, la delusione è parecchia.

A Milano e Trieste le manifestazioni sono state più numerose. I manifestanti sono riusciti a passare sul retro del Duomo. Tra di loro, parecchi gli studenti. Tra gli striscioni: “No green pass all’università… e nell’intera società”, accompagnato dallo slogan: “Se non cambierà bloccheremo la città”. Parecchi in strada anche a Torino, anche per la concomitanza con l’altro corteo cittadino del Pride. Qui i no Green Pass sono scesi in piazza ed erano in alcune centinaia ma non si sono creati disordini. Secondo gli organizzatori, a Trieste avrebbero partecipato 20mila persone, mentre la Questura parla di 7mila manifestanti.

Seguici su Metropolitan Magazine

Arianna

Classe '93, viene adottata dalla Capitale nel 2012. La passione per la scrittura l'ha portata qui su InfoNerd. Tra anime, manga, serie tv, musica, cinema, ama tutto ciò che sia Arte.
Back to top button