Calcio

Torreira, il Torino non molla il centrocampista dell’Arsenal

Torreira continua ad essere un obiettivo del Torino. Giampaolo spinge il club a uno sforzo importante per fa indossare al giocatore la maglia granata e chiudere così la sua esperienza inglese. La nuova avventura del calciatore ex Sampdoria, quindi, potrebbe essere nuovamente in Serie A, alla corte del suo vecchio maestro.

Lucas Torreira (Getty Images)
Lucas Torreira (Getty Images)

Torreira pronto per tornare in Serie A

Ad incoraggiare la trattativa è sicuramente la volontà forte del giocatore di ritornare in Italia. L’ex calciatore della Sampdoria ha vissuto momenti magici in Serie A e proprio l’esperienza fatta a Genova lo ha portato a vestire la maglia dell’Arsenal. La parentesi inglese non è stata delle migliori e, adesso, il giocatore vive un momento di nostalgia. Il centrocampista piace a Giampaolo che l’ha allenato ai tempi della Doria. L’uruguaiano si sposerebbe perfettamente con il 4-3-1-2 dell’ex allenatore del Milan. A spingere Torreira verso l’Italia sono gli stessi Gunners. Arteta lo considera cedibile, infatti è probabile una sua assenza, non solo tra i titolari, ma anche tra le riserve per il match contro il Fulham.

A trattare Torrerira non c’è solo il Torino. Secondo Toro.it, anche la Fiorentina spinge per avere l’ex Sampdoria nel più breve tempo possibile, nonostante l’arrivo di Bonaventura. La fretta dell’Arsenal di cedere il giocatore potrebbe essere un elemento importante che potrebbe portare gli inglesi ad abbassare il prezzo. Inoltre, il Torino può contare sul legame tra Giampaolo e lo stesso giocatore. Ciò potrebbe spingere sempre più il giocatore ad indossare la maglia granata.

Izzo, è corsa Lazio-Inter per il difensore

Per finanziare il colpo “Torreira“, il Torino deve necessariamente fare cassa. Armando Izzo è uno dei partenti. Diverse squadre si stanno già muovendo per acquistarlo. Il presidente Urbano Cairo, però, frena l’entusiasmo. Il giocatore ha fatto esperienza nella squadra piemontese e per questo motivo il club non farà sconti a nessuna squadra che si muova per lui. Una posizione chiara quella del presidente del Torino deciso ad ottenere una cifra che va dai 20 ai 25 milioni.

Nonostante la cifra elevata, sia l’Inter che la Lazio non hanno smesso di seguire il giocatore. L’idea di entrambe le squadre è quella di inserire qualche contropartita per abbassare il prezzo del giocatore. Attualmente non è stata formulata alcun’offerta per il giocatore. Nonostante ciò, il Torino spera di cedere il giocatore in tempi brevi per concentrarsi su altri obiettivi.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button