Pallavolo

Trentino Rosa, la stagione da capolista

Un’ottima annata per Trentino Rosa, che ha dominato la classifica del suo girone. Le agguerritissime ragazze di Trento hanno concluso il girone B con quarantanove punti e diciassette partite vinte, perdendone solo una. Purtoppo la stagione è terminata con largo anticipo a causa dell’emergenza Covid-19, e la squadra, che stava militando in Pool Promozione, ha perso l’occasione, per quest’anno, di essere promossa in serie A1. La FIPAV, infatti, in un comunicato ha dichiarato conclusi senza assegnazione degli scudetti, delle promozioni e delle retrocessioni tutti i campionati. Nonostante ciò la squadra di Trento si è portata a casa, con una meritatissima vittoria, la Coppa Italia 2020. La finale contro la Omag Consolini Volley, è stata disputata lo scorso 2 febbraio a Busto Arsizio, la partita è stata vinta dalle ragazze 3-1.

Photo Credit: Official Trentino Rosa Facebook Account

Trentino Rosa: il Girone B

La stagione comincia a ottobre e le ragazze di Trento, partono in quinta. Le avversarie dei cinque match del mese, perdono quasi tutte con un netto 3-0. Acqua & Sapone Roma, CUS Torino, P2P e Sorelle Ramonda, infatti, non riescono ad accaparrarsi nemmeno un set e, le ragazze, vincono senza troppi sforzi. Solo Teodora strappa due set alle trentine, ma non la partita. Novembre parte con un’altra vittoria 3-0 contro Helvia Recina, seguita però da una brutta sconfitta. Delta Informatica Trentino perde contro Busto Arsizio 3-0. Il primo set è combattuto sul filo del rasoio e termina 27-25; forse per l’amarezza del primo set le ragazze non riescono a reagire e perdono gli altri due set 25-20 e 25-19. Nonostante la caduta, le ragazze si rialzano e vincono gli altri due incontri sbaragliando le avversarie: Sigel Marsala e Mondovì perdono entrambe 3-0.

Inizia il girone di ritorno e dicembre procede secondo i piani. Tutte le partite vengono vinte senza troppi sforzi: Acqua & Sapone Roma 3-1; Teodora 3-1; CUS Torino 3-0; P2P 3-0; Sorelle Ramonda 3-1 e infine Helvia Recina 3-1. Il nuovo anno parte però con la sfida delle sfide per Trentino Rosa. Busto Arsizio, dopo la vittoria schiacciante di novembre è più agguerrita che mai. Vince infatti il primo set 17-25, ma le trentine non vogliono assolutamente dargliela vinta e lasciano nel secondo set le ragazze di Varese con 13 punti. Il terzo set vede ancora protagonista Busto, che vince il set 26-25, ma perde il successivo 25-22. Si va al tie-break. Il set è sofferto, ma Trentino riesce a portarselo a casa, vincendo 15-12. Forti della vittoria con Busto, le ragazze terminano il mese con due vittorie schiaccianti. Sigel Marsala e Mondovì perdono infatti 3-0.

Photo Credit: Fabio Cucchetti

Il roster

1 Vittoria Piani, 2 Francesca Cosi, 3 Silvia Fondriest, 5 Ilenia Moro, 8 Sofia D’Odorico, 9 Valentina Barbolini, 10 Elisa Moncada, 13 Giulia Melli, 12 Eleonora Furlan, 12 Eleonora Furlan, 16 Diana Giometti, 17 Virginia Berasi.

Photo Credit: Official Trentino Rosa Volley Facebook Account Alessio Marchi

Riconfermato Coach Bertini

La Delta Trentino ripartirà nella prossima stagione con Matteo Bertini al timone. Il tecnico ha guidato la squadra al successo nella Coppa Italia di A2 femminile e al primato solitario nella pool promozione di serie A2, poi sfumato a causa dell’emergenza. Dopo una stagione con ventitrè successi su ventiquattro gare disputate, la conferma di coach Bertini è il primo pezzo per la prossima stagione. L’obiettivo per il 2021? Riprendere il cammino da dove si è interrotto in questa stagione. Bertini vuole conquistare la serie A1.  

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button