Calcio

Trento-Padova, Serie C: probabili formazioni, pronostico e dove vederla

Allo stadio Briamasco il Trento cerca l’impresa per guadagnarsi un posto in zona playoff contro un Padova obbligato a vincere per non rischiare di perdere definitivamente la scia della capolista Südtirol, oggi impegnata in casa contro la Pro Patria. Il via a Trento-Padova, valevole per il 28esimo turno del Girone A di Serie C, è in programma alle ore 14:30 di oggi.

Il momento delle due squadre

Nel turno infrasettimanale di mercoledì, contro il Fiorenzuola, i trentini sono tornati al successo (1-2), il settimo stagionale, dopo una serie di 5 match senza vittorie (3 pareggi per 0-0 e due sconfitte). In questo modo i ragazzi di Parlato hanno raggiunto quota 30, mantenendo contatto con Mantova e Albinoleffe, entrambe a +1 sui gialloneri e in piena lotta per un posto in top ten. Al momento, infatti, il Trento occupa il 12esimo posto, a ridosso della zona playoff, in mano ai virgiliani in virtù della differenza reti.

Il Padova non perde dal lontano 25 ottobre e prova in tutti i modi a non far scappare la corazzata Südtirol, ancora imbattuta e a +8 sui veneti. I biancoscudati hanno vinto 6 delle ultime 7 gare e continuano a sperare in qualche passo falso dei sudtirolesi, che, però, non accennano a placarsi. Nelle ultime uscite la squadra di Pavanel ha sconfitto 2 a 1 sia il Seregno che il Lecco, riprendendosi subito dopo il passo falso di Fiorenzuola (0-0) e riuscendo anche a staccare quasi definitivamente Renate e Feralpisalò, entrambe a quota 49, a -9 dai veneti.

Precedenti e pronostico di Trento-Padova

L’andata dell’Euganeo si è chiusa con la vittoria per 2 reti a 1 in favore dei biancoscudati, a segno con Chricò e Ronaldo, che hanno reso vano il gol allo scadere di Carini. Per la sfida di oggi, invece, si prospetta grande equilibrio: difficile pensare all’impresa dei locali, con il segno 1 dato a 3,55, ma è possibile il pareggio, quotato 3,00 e consigliato. Il segno 2, invece, paga 2,10 volte la posta.

Probabili formazioni

Emergenza in difesa per mister Parlato, che perde sia Trainotti che Carini per squalifica. Al centro della difesa, quindi, andrà l’inedita coppia RaggioSeno. Sorride, invece, Pavanel, che ritrova Cissé per la panchina.

Trento (4-3-1-2): Marchegiani; Simonti, Seno, Raggio, Dionisi; Caporali, Nunes da Cunha, Bearzotti; Pasquato; Vianni, Bocalon. Allenatore: Carmine Parlato.

Padova (4-3-3): Donnarumma; Valentini, Monaco, Ajeti, Germano; Della Latta, Ronaldo, Kirwan; Bifulco, Ceravolo, Jelenič. Allenatore: Massimo Pavanel.

Arbitro: Alessandro Di Graci (Como). Assistenti: Lencioni, Ravera. IV Ufficiale: Sfira.

Dove vedere Trento-Padova

L’incontro sarà trasmesso in diretta tv da Sky, al canale Sky Sport (numero 256 del satellite). I tifosi, inoltre, potranno seguire Trento-Padova in diretta streaming su SkyGo o sulla piattaforma Elevensports, previo abbonamento.

Seguici su Facebook!

Autore: Alessandro Salvetti.

Crediti foto: pagina Facebook ufficiale Calcio Padova.

Back to top button