Sport

Scuse per giustificare un brutto colpo (2° parte)

Trovare delle scuse per un brutto colpo o una giornata storta sono discussioni che sul campo da golf avvengono ripetutamente. Dopo la prima parte eccone alcune “più elaborate”.

Scuse per posizioni della palla “strane” in bunker

Ogni golfista, almeno una volta nella vita, finendo in un bunker, avrà trovato un lie della palla non consono agli standard normali. Questo fatto non avviene molto spesso ma, per un golfista che cerca scuse sarà legge. Ogni uscita dal bunker sbagliata sarà oggetto di lamentele verso la sabbia, i greenkeeper e tutti i giocatori passati di lì in precedenza. Praticare per uscire meglio dal bunker non rientra nei piani del golfista lamentoso che continuerà imperterrito a dare la colpa ad altri piuttosto che a se stesso.

Palle messe male in bunker (credit: worldwide.golf)

Rimbalzi strani

Si immagini una palla che voli nella direzione della bandiera e, per la conformità del green, rimbalzi lateralmente finendo lontano da essa. Le lamentele saranno pronte da parte dei giocatori che spiegheranno l’accaduto come sfortunato. In questo caso le leggi della fisica saranno sempre a sfavore di ogni golfista.

Infortuni improvvisi

Ogni golfista avrà incrociato in una qualsiasi gara un giocatore che, dopo ripetuti errori e X sullo score, abbandoni per un improvviso infortunio. Delle fitte alla schiena o una botta al polso dopo un colpo sono solo alcune delle scuse più usate per abbandonare il campo. In questo caso il golfista che finge un infortunio preferisce scusarsi in questa maniera piuttosto che ammettere la verità. Non è proprio in grado di giocare bene a golf ma, sopratutto, a godersi una giornata sul campo nonostante il pessimo gioco.

Jason Day infortunato sul campo (Credit: thelines.com)

Scuse per tutti i colpi

Che sia per dei lie strani in bunker, per dei rimbalzi strani sui green o addirittura fingere un infortunio per scusarsi per una giornata intera, il golfista si giustificherà in ogni occasione… E voi, avete qualche amico che si lamenta in modo diverso da questi?

Adv

Andrea Demolli

Ossessionato dal golf, rapito dallo yoga, appassionato di corsa, bici e kickbox. Quando non faccio sport mi diverto a scrivere qualche articolo.

Related Articles

Back to top button