Esteri

Ucraina, Biden: “Putin ha scelto la guerra, ora dovrà affrontare le conseguenze”

“È una guerra premeditata da mesi”: lo ha detto il presidente Usa Joe Biden parlando alla nazione dalla Casa Bianca del conflitto ucraino. “Vladimir Putin – ha detto ancora Biden – ha respinto ogni offerta di dialogo. Putin è l’aggressore, Putin ha scelto questa guerra”.  Il presidente Usa ha annunciato nuove sanzioni e il bando dell’export tecnologico per punire la Russia della sua invasione in Ucraina. Nella blacklist altre quattro banche statali russe

“Questa mattina ho incontrato i miei colleghi del G7 per discutere l’ingiustificato attacco del presidente Putin all’Ucraina e ci siamo accordati per portare avanti devastanti pacchetti di sanzioni e altre misure economiche” contro la Russia. “Siamo accanto al coraggioso popolo dell’Ucraina”, aggiunge Biden

“Prenderemo iniziative per proteggere gli alleati della Nato – ha aggiunto Biden – Le nostre forze in Europa difenderanno gli alleati della Nato, difendendo ogni centimetro del territorio dell’alleanza. Faremo il possibile per limitare i danni per gli americani, ma questa aggressione merita una risposta, ha sottolineato il presidente Usa. 

“Gli Stati Uniti rilasceranno ulteriori riserve petrolifere strategiche se servirà. Non ho nessun piano di parlare con Putin». Putin diventerà un «paria sulla scena internazionale”: lo ha detto il presidente Usa Joe Biden

Adv

Related Articles

Back to top button