Esteri

Valanga in Austria a Lech: 8 persone salvate su 10

Otto persone sono state salvate dai soccorritori dopo la valanga che le aveva sepolte nel comprensorio sciistico di Lech Zurz, nella regione occidentale del Vorarlberg, in Austria.

Lo riferisce il giornale austriaco Kronen Zeitung sul suo sito web.

Delle otto persone trovate vive dai soccorritori, fa sapere l’agenzia austriaca Apa, sei sono illese e due risultano leggermente ferite. La valanga si è staccata alle 3 del pomeriggio nella zona di Trittkopf, a 2.720 metri di altitudine, e ha raggiunto una pista da sci, per la precisione la numero 134, travolgendo un gruppo di persone che stava sciando.

Valanga in Austria a Lech: 8 persone salvate su 10

La valanga si è verificata intorno alle 15 del pomeriggio ad un’altitudine di 2.700 metri, nel comprensorio sciistico di Lech Zurz. Le autorità avevano avvertito di un alto rischio di valanghe nell’area durante il fine settimana. Circa duecento persone stanno partecipando alle ricerche degli scomparsi, con l’aiuto di elicotteri e cani. Negli ultimi anni, le valanghe in Austria hanno ucciso in media circa 20 persone all’anno.

Back to top button