Formula 1Motori

Verstappen Ferrari due realtà destinate a non incontrarsi

In seguito alle parole dette da Max Verstappen durante la stagione appena passata il possibile approdo dell’olandese alla Rossa sembra impossibile. A conferma di ciò le parole dell’A.D. Louis Camilleri.

Verstappen Ferrari – Il pilota olandese della Red Bull sin dall’esordio in F1 ha dimostrato una grande sfrontatezza nelle sue dichiarazioni, a prescindere dall’argomento trattato. Ne è un esempio l’episodio accaduto dopo il GP degli USA, quando Verstappen disse che la Ferrari non avesse avuto prestazioni convincenti durante il week-end poiché aveva smesso di barare.

Verstappen Ferrari – Arriva il veto di Camilleri

Dopo più di un mese dall’accaduto ha parlato Louis Camilleri, ammettendo che Verstappen ai tempi aveva ottenuto ciò che voleva, mettere pressione al team di Maranello.

“Rispondere a Verstappen? Il silenzio a voLte è più potente delle parole. Voleva esercitare un’incredibile pressione sulla Ferrari, le sue parole hanno creato molti problemi all’interno della squadra.

Louis Camilleri
Verstappen Ferrari
Max Verstappen durante il GP d’Austria 2019 – Photo Credit: Profilo Facebook di Max Verstappen

In seguito Camilleri ha anche dichiarato che la Ferrari non avrebbe risposto in nessun modo alle provocazioni perché provenivano dalla bocca di un 22enne. Inoltre Camilleri ha anche ammesso che Verstappen non verrà più preso in considerazione come sostituto di Sebastian Vettel nel futuro della Ferrari.

“CAPISCO LA SUA FRUSTRAZIONE PER IL FATTO CHE A VOLTE RESTIAMO IN SILENZIO. SIAMO LA FERRARI E DOBBIAMO EVITARE LE POLEMICHE, NON CREDO CHE DOVREMMO ABBASSARCI A QUESTO LIVELLO, PERCHÉ DARE CREDIBILITÀ A UN RAGAZZO DI 22 ANNI? VERSTAPPEN NON POTRÀ MAI CORRERE IN FERRARI DOPO QUESTO EPISODIO”.

Louis Camilleri

Verstappen Ferrari – Il futuro della Ferrari è Leclerc

Oltre alle incongruenze di pensiero fra Max Verstappen e la Ferrari, a bloccare il suo approdo alla Rossa c’è anche il monegasco Charles Leclerc. Il pilota cresciuto nella Ferrari Driver Academy è ormai pronto a prendere il timone della Rossa come ribadito dal Team Principal Mattia Binotto.

“Ogni soluzione per il 2021 VERRÀ presa in considerazione. PArleremo con vettel come abbiamo parlato con hamilton e con alonso, ma la PRIORITÀ resta charles PERCHÉ il futuro della rossa è leclerc”.

Mattia Binotto

SEGUICI SU :

Back to top button