Cinema

“Victories Greater than Death” diventata serie tv grazie a Michael B. Jordan

Victories Greater than Death” sarà presto adattato a serie tv. Gli Amazon Studios stanno, infatti, lavorando sul romanzo sci-fi scritto da Jane Anders. Stando alle ultime notizie, la produzione sarà firmata dalla Outlier Society, capitanata da Michael B. Jordan. L’attore statunitense ha firmato con la società californiana un accordo pluriennale.

Ad affiancare Michael B. Jordan ci saranno come produttori esecutivi anche Jane Anders, Dan Halstead, Nate Miller e Elizabeth Raposo. Per dare il via al progetto Amazon Prime Video deve scegliere chi sarà lo showrunner o l’head writer.

Sinossi officiale del romanzo “Victories Greater than Death”

Il liceo può essere duro. È difficile adattarsi, ma impossibile essere invisibili, e quando tutti cercano disperatamente di capire chi sono e dove stanno andando nella vita, la giovane Tina nasconde un segreto, e questa cosa non è d’aiuto. È la custode di un faro interplanetario che un giorno si attiverà e che lei chiamerà casa, in quanto clone di un alieno incaricato di salvare la galassia. Ma, per quanto si senta destinata a compiere la sua missione, deve prima affrontare le difficoltà con gli umani. Mentre Tina si prepara a intraprendere il suo viaggio con un gruppo di ragazze adolescenti, tutte devono imparare a fidarsi di se stesse e delle altre in questa avventura di formazione”.

Marta Millauro

Seguici su

Facebook

Metropolitan Magazine

Instagram

Twitter

Adv
Adv
Back to top button