8.2 C
Roma
Novembre 30, 2020, lunedì

Villarreal, battere il Real per la vetta: la crescita del “Sottomarino Giallo”

- Advertisement -

È una delle note positive degli ultimi anni della Liga spagnola. Il Villarreal, chiamato anche “Sottomarino giallo“, svolge ormai da tempo il suo personalissimo apprendistato per diventare una delle grandi del massimo campionato di calcio iberico. Ed i risultati, tra ovvi alti e bassi, sono davvero incoraggianti. Oggi pomeriggio, i gialli della comunità di Valencia affronteranno il titano Real Madrid con un solo, ambizioso, obiettivo da perseguire: battere i “Blancos” per la vetta (momentanea) del torneo.

Una piccola comunità per una grande squadra

Poco più di 50.000 abitanti. La città valenciana di Vila-real, agglomerato urbano incastonato nella provincia di Castellon, è famosissima per il suo commercio di ceramiche che genera più di metà dell’indotto annuo della comunità. Un vero e proprio marchio di fabbrica che, adesso, viene accompagnato anche dal lato sportivo. Grazie agli investimenti di Fernando Roig, un imprenditore collocato al 44esimo posto nella classifica dei “Più ricchi di Spagna”, il Villarreal si è assestato, piano piano, nei piani alti del calcio iberico grazie a risultati davvero sorprendenti. Gli stessi che oggi non destano più stupore.

La favolosa cavalcata in Champions League nella stagione 2005-06 è lontana, ma gli echi di quella storica semifinale e dei suoi protagonisti hanno piantato, con maggior forza, le basi per la solidità del presente. Non a caso, il Villarreal attualmente occupa la seconda posizione nella Liga ed il primo posto, grazie a tre vittorie sue tre, nel Gruppo I dell’Europa League. Il passato che ispira prepotentemente il presente influenzando, anche, le battaglie future di un piccolo club ospitato da una città da 50.000 abitanti che sogna in grande.

Tra Cantera e acquisti mirati: l’oro giallo del Villarreal

Parola d’ordine: programmazione. Tale parola, dalle parti di Vila-real, è divenuta un must indissolubile in ogni ambito. Ed il calcio, ovviamente, è riuscito ad assorbire perfettamente questo stile di vita. Il “Sottomarino giallo” può contare su una Cantera, l’equivalente della nostra Primavera, in grado di sfornare tanti talenti: la squadra di Unai Emery schiera calciatori come Manu Trigueros, Mario Gaspar,  Samu Chukwueze, Gerard Moreno e Pau Torres, tutti prodotti coccolati nel vivaio e lanciati in prima squadra.

Accanto alla rigogliosa Cantera, il Villarreal ha dimostrato di essere estremamente abile sul terreno del calciomercato fondendo tessere di un mosaico, rigorosamente di ceramica, nuove ed usurate. Nella compagine attualmente seconda, infatti, militano Raul Albiol, Dani Parejo, Funes Mori, Francis Coquelin, Carlos Bacca, Vicente Iborra e Paco Alcacer. Tutti calciatori arrivati in giallo per rilanciare le proprie carriere.

Alle scommesse vinte, almeno quest’anno, va aggiunto il giapponese Takefusa Kubo: il calciatore del Sol Levante, arrivato in prestito dal Real Madrid, non si è ancora preso la maglia da titolare nelle rotazioni di Unai Emery ma, il suo acquisto, è la perfetta sintesi di uno dei marchi di fabbrica del Villarreal. Una squadra che, con pazienza e programmazione, si è piazzata nell’élite del calcio spagnolo. Oggi contro i “Blancos” della Capitale, il “Sottomarino Giallo” tenterà di compiere un altro passo importante verso la consacrazione definitiva: battere i bianchi di Madrid per cullare, almeno per un giorno, il sogno di essere la capolista della Liga. Niente male per una squadra che arriva da una piccola città di ceramisti.

ANDREA MARI

Seguici su Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

Orietta Berti positiva al Coronavirus

Orietta Berti, la cantante reggiana ha annunciato sul suo profilo Instagram di essere stata contagiata dal Covid-19, ha scritto.

Bollettino Coronavirus, in Italia 20.648 casi nelle ultime 24h

Sono a quota 20.648 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia. Ieri infatti, il bilancio era di...

F2, Shwartzman: “Questa vittoria significa molto”

Robert Shwartzman si prende la vittoria della Sprint Race nel penultimo weekend all'insegna della F2 in Bahrain: per lui è il quarto successo stagionale. In una diretta Instagram con SMP Racing spiega le sue sensazioni e di come ha gestito i suoi 23 giri.
- Advertisement -

Ultime News

Serie C: questi i risultati delle sfide delle 17:30

Le sfide delle 17:30, in Serie C, sono terminate da pochi minuti. Vediamo insieme tutti i risultati delle partite dei tre gironi....

Serie D, ecco i risultati dei recuperi

Conclusi i recuperi della terza, quarta, quinta, sesta e ottava giornata, ecco i risultati nei vari Gironi di Serie D. Sospesa e con...

Serie C, i risultati delle partite delle 15 della 13a giornata

Da pochi minuti sono terminate le partite della 13a giornata della Serie C, ecco una panoramica dei risultati girone per girone.

Oddo, l’esonero è ufficiale: il Pescara riparte da Breda

Il Pescara ha deciso di esonerare Massimo Oddo. Con solo quattro punti conquistati nelle prime nove giornate di Serie B, e con...

Cosenza-Salernitana, al Marulla due squadre in cerca di conferme

Si gioca stasera Cosenza-Salernitana valevole per la 9a giornata di Serie B. Entrambe le squadre sono forti del successo ottenuto nell'ultimo turno...
- Advertisement -