CalcioSport

Viterbese-Rieti, le ultime sul derby e come vederlo gratis

Viterbese-Rieti in campo oggi alle 17.30 al “Rocchi” per la 10a giornata di ritorno del campionato di Serie C girone C. Ecco le ultime novità in vista del derby e come i tecnici hanno preparato la sfida…

Il momento della Viterbese

La Viterbese punta i play-off e la gara odierna, in caso di esito positivo, potrebbe rafforzare la candidatura del sodalizio gialloblu. La squadra, del resto, viaggia al momento in decima posizione con 39 punti (11 vittorie, 6 pareggi, 12 sconfitte). La formazione di Calabro arriva alla sfida del “Rocchi” dopo le trasferte contro il Bisceglie (vinta per 1-0) ed il Rende (pareggio per 0-0).

Gli highlights di Rende-Viterbese

Benché la Viterbese non abbia fatto male in casa sino a qui (26 punti in 14 gare), nell’ultimo incontro casalingo è caduta contro il Potenza per 3-1.

Il momento del Rieti

La difficile stagione del Rieti, ultimo con 12 punti, ma 5 di penalizzazione, è confermata anche dalle 5 sconfitte consecutive che hanno preceduto il derby di questo pomeriggio. Nell’ultima gara, in particolare, la formazione che è tornata sotto la guida di Caneo, è stata battuta in casa dalla Sicula Leonzio per 2-1.

Gli highlights di Rieti-Sicula Leonzio

Guardando alle sole 14 trasferte affrontate dai sabini nel corso di questa stagione, scopriamo che i punti sono stati in tutto 8, frutto di 2 vittorie, 2 pareggi e 10 sconfitte. Nell’ultima gara lontano dallo “Scopigno”, il Rieti è caduto contro il Monopoli per 1-0, ma è da ricordare che sul campo della squadra pugliese, il risultato si è sbloccato soltanto nei minuti di recupero. I 64 gol al passivo, infine, fanno degli amarantocelesti, la squadra più perforata dell’intera Serie C.

Precedenti e curiosità

Benché la classifica lascerebbe pensare ad un incontro piuttosto agevole per la Viterbese, guardando le statistiche inerenti le gare disputate al “Rocchi” contro il Rieti, ci si accorge che non è proprio così che stanno le cose.

Se infatti nel computo complessivo la Viterbese è in vantaggio sul Rieti per numero di vittorie ottenute (16 contro 5), è pur vero che nelle ultime 4 sfide nella città dei Papi, il Rieti ha festeggiato la vittoria ben 2 volte. La stessa gara di andata, del resto, vide trionfare i sabini per 4-2.

L’unico ex dell’incontro, per chiudere, sarà Andrea Corinti, tornato alla Viterbese nel gennaio del 2019 direttamente da Rieti e mai utilizzato sino a qui.

Le probabili formazioni di Viterbese-Rieti

Le buone notizie per Calabro sono diverse. De Giorgi ed Antezza saranno a sua disposizione dopo aver scontato la squalifica. De Falco, per lungo tempo assente, oggi potrebbe trovar posto a centrocampo sin dall’inizio. L’unico punto interrogativo in casa gialloblu, riguarda le condizioni di Volpe, che domenica scorsa contro il Rende, ha dovuto lasciare il campo per un problema fisico. Se l’attaccante non fosse al massimo della sua condizione, sono pronti a rilevarlo Bunino, Molinaro e Simonelli. Besea, infine, è out e non è stato convocato.

Dalla parte opposta, invece, Caneo deve fare i conti con tre assenze pesanti: Zampa, Tiraferri e Celli. Il tecnico, tuttavia, dovrebbe confermare il suo 3-4-3, scegliendo in avvio di gara Esposito per la linea difensiva e Marchi per quella mediana. In avanti, con buona certezza, dovrebbe essere confermato il trio composto da De Paoli, Persano e Tirelli.

Viterbese (3-4-1-2): Biggeri; Markic, Negro, Baschirotto; De Giorgi, Bensaja, De Falco, Errico; Bezziccheri; Tounkara, Volpe. A disp.: Pini, Vitali, De Santis, Zanoli, Bianchi, Antezza, Molinaro, Menghi E., Corinti, Urso, Bunino, Simonelli. All.: A. Calabro

Rieti (3-4-3): Merelli; Esposito, Fiumara, Vignati; Kalombo, Morrone, Marchi, Zanchi; De Paoli, Persano, Tirelli. A disp.: Addario, Granata, Rasi, Bartolotta, Serena, Del Regno, De Sarlo, Russo. All.: B. Caneo

Arbitro: G. Garofalo (Torre del Greco) Assistenti: L. Dicosta – A. Maninetti)

Dove vedere Viterbese-Rieti gratuitamente

Viterbese-Rieti sarà trasmessa in diretta streaming e senza la necessità di sottoscrivere abbonamenti, sulla piattaforma di Eleven Sports, a partire dalle 17.15. E’ tuttavia obbligatorio registrarsi seguendo le indicazioni direttamente sul portale.

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Lega Pro

Back to top button