Pallavolo

Volley mercato, Serie A2: le novità da Cantù e Sassuolo

La pallavolo italiana si prepara alla stagione 2020/2021 con il volley mercato che entra nella sua fase finale. Le squadre della Serie A2 continuano a muoversi per ultimare l’allestimento dei roster e tornare in campo nel migliore dei modi. Scopriamo le ultime novità della seconda serie del campionato italiano maschile e femminile.

Volley mercato Serie A2 maschile: Corti resta a Cantù

Nella Serie A2 maschile, la Pool Libertas Cantù ha chiuso il roster per la stagione 2020/2021 ufficializzando l’approdo in prima squadra di Samuele Corti. Lo schiacciatore, approdato a Cantù all’età di 14 anni, è pronto ad affrontare la sua quarta stagione con la squadra canturina, dopo la crescita nelle giovanili del club. Di seguito le parole del giovane Corti.

Sono contento dell’opportunità di continuare il mio percorso di crescita con la prima squadra. Ho già parlato con il tecnico Matteo Battocchio: ci sarà molto da lavorare, ma sono motivato a farlo.”

Mercato Serie A2 femminile: notizie dal Sassuolo

In campo femminile invece, negli ultimi giorni sono arrivate notizie di mercato dalla Green Warriors Sassuolo. Confermate le giocatrici Under 19 Laura Pasquino ed Aneta Zojzi. Pasquino, palleggiatrice classe 2001, si appresta ad affrontare la sua seconda stagione in maglia neroverde, mentre per Zojzi, schiacciatrice/opposto classe 2003, sarà il terzo anno al Sassuolo.

Volley mercato, Aneta Zojzi confermata al Sassuolo
Aneta Zojzi, Green Warriors Sassuolo – Photo Credit: Facebook Volley Academy Sassuolo

Sono molto contenta di questa mia riconferma a Sassuolo in Serie A2: spero che la prossima possa essere una stagione di riscatto della scorsa finita troppo presto. Da parte mia posso dire che non vedo l’ora di tornare in palestra […]: sono felice di poter continuare il percorso di crescita iniziato lo scorso anno con coach Barbolini, lo staff e le mie compagne. Quest’anno saremo una squadra ancora più giovane di quella dello scorso anno e io sono sarò una delle più “vecchie” ed è ovviamente molto strano per me, visto che sono giovane e questa sarà solo mia seconda stagione in Serie A2.” (Laura Pasquino)

Sono molto contenta di giocare a Sassuolo anche nella prossima stagione. Il prossimo sarà il mio terzo anno qui e devo dire che mi sono sempre trovata molto bene, sia con l’ambiente che con lo staff. Lo scorso anno ero alla mia prima esperienza in Serie A2: è stata per me una stagione di grande crescita, personale e tecnica […]. Quest’anno cercherò di sfruttare quindi quanto imparato per affrontare il campionato con più sicurezza e consapevolezza. Ho grande fiducia in coach Barbolini e sono sicura che saprà gestire al meglio un gruppo così giovane come saremo noi e saprà tirare fuori il meglio da ciascuna. Per cui io sono tanto carica, non vedo l’ora di tornare in palestra e conoscere tutte le mie nuove compagne.” (Aneta Zojzi)

Dal vivaio la “piccola” Antropova

Arriva invece dal vivaio neroverde il posto quattro Ekaterina Antropova. Russa di origine ma con cittadinanza sportiva italiana, Antropova giocherà stabilmente in Serie A2 dopo diverse apparizioni in prima squadra nella passata stagione. La “piccola” schiacciatrice (diciassettenne di 200 centimetri d’altezza) vestirà dunque la maglia delle Green Warriors per la terza stagione consecutiva. Di seguito le dichiarazioni delle tre giocatrici.

Sono molto felice di poter finalmente fare parte di questo gruppo. Quest’anno sarà la mia terza stagione a Sassuolo, ma la prima esperienza in A2. Delle mie prossime compagne di squadra, ne conosco personalmente poche ma spero che diventeremo un gruppo unito e daremo il nostro massimo in campo. Aspettiamo i nostri fantastici tifosi in palestra, quest’anno ci servirà il vostro sostegno!” (Ekaterina Antropova)

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button