MetroNerd

Webtoon: intervista con uno degli autori della piattaforma Sebun

Webtoon è un editore sudcoreano nato nel 2004 dalla Naver Corporation. Come suggerisce il nome, pubblica webtoon, fumetti digitali compatti in Corea del Sud. Negli ultimi tempi, la platea di autori e artisti della piattaforma si sta ampliando sempre di più.

Intervista con Steven (Sebun) uno degli autori del comic oneshot “chronicles of deathslayer”

Ciao Steven, perché non ti presenti ai nostri lettori?

Ciao! Mi chiamo Steven, in arte 7bun (Sebun), sono un freelance artist ed ho lavorato in molti settori del disegno, tra questi ho lavorato anche per Webtoon.

Come ti sei approcciato al mondo di Webtoon?

Quasi per coincidenza, ho sempre voluto potermi approcciare nel mondo di Webtoon, ma non avevo mai avuto la possibilità di farlo.

Con chi ti è capitato di collaborare sulla piattaforma?

Ho lavorato con Merryweather, è uno sceneggiatore di Tokyo che ha strettamente collaborato con moltissimi artisti per poter pubblicare su Webtoon! Sono stato molto fortunato ad essere contattato direttamente da lui, mi ha totalmente aperto un nuovo mondo e fatto capire come muovermi in questo campo.

Come hai vissuto il passaggio da utente ad autore sulla piattaforma?

Il passaggio è stato totalmente neutrale, non ero un grandissimo lettore di opere Webtoon, però posso dire di essere felice che i miei fumetti vengano apprezzati dal pubblico di Merryweather!

Prima di webtoon, hai lavorato su altre piattaforme? se sì, che opinione ti sei fatto di webtoon volendo fare un confronto con altri siti magari più noti come instagram o twitter?

Sì, pubblicavo fumettini qua e là in vari social. Semplicemente webtoon è fatto appositamente per questo tipo di lavoro, però nonostante tutto questi fumetti funzionano molto bene nei vari social media! L’unica differenza è che su Webtoon hai la possibilità di far parte degli “Originals” e diventare un fumettista ufficiale di Webtoon.”

Considererai future collaborazioni sulla piattaforma? hai qualche sceneggiatore particolare in mente?

“Sì! Ho già un progetto che deve essere revisionato e modificato essendo stato un progetto editoriale all’inizio, ma tra varie decisioni con il mio amico sceneggiatore abbiamo deciso di renderlo del tutto un webtoon!”

Consigli per aspiranti artistiche potrebbero essere interessati alla piattaforma?

Assolutamente! E’ una piattaforma totalmente gratuita dove puoi pubblicare svariati generi di storie, è sicuramente un buon modo per iniziare e migliorare se stessi in questo campo!

Giulio Rosati

Adv

Related Articles

Back to top button