MotoriWRC

WRC | Mads Ostberg con Citroen nel Rally d’Australia

Dopo aver perso il sedile da titolare, Mads Ostberg torna nel WRC al Rally d’Australia con Citroen. La casa francese schiererà nell’ultimo appuntamento mondiale una terza vettura, affiancando Ostberg ad Ogier e Lappi.

Ostberg Citroen Rally Australia – Una stagione molto strana quella vissuta da Mads Ostberg. Al termine della scorsa stagione, Ostberg non è stato confermato da Citroen per la stagione 2019 nel WRC ritrovandosi senza alcun volante nella massima categoria. Tuttavia, la stessa Citroen ha offerto la possibilità ad Ostberg di correre nel WRC2 aiutando la casa francese a sviluppare la Citroen C3 R5.

Ostberg Citroen Rally Australia
Mads Ostberg – Photo Credit: Citroen Racing

Alla guida della R5 di casa Citroen, Ostberg ha partecipato a sette rally nel corso della stagione cogliendo come miglior risultato due noni posti in Argentina ed in Cile. Con lo scopo di supportare in tutti i modi Sébastien Ogier a raggiungere il suo settimo titolo nel FIA World Rally Championship, Citroen ha deciso di schierare una terza C3 WRC in Australia.

Sarà la prima volta in stagione in cui Citroen avrà tre vetture sulla linea di partenza, potendo così battagliare ad armi pari con Toyota, Hyundai e Ford. La casa francese ha sempre portato due C3 WRC in tutti i rally stagionali, sempre guidate da Sébastien Ogier ed Esapekka Lappi. L’obiettivo del norvegese sarà quello di cercare di rubare più punti possibili al leader della classifica iridata, Ott Tanak. Tuttavia, è bene sottolineare che lo stesso Tanak potrebbe laurearsi campione del mondo nel RACC Rally Catalunya de España il prossimo weekend.

Mads Ostberg durante il Rally di Svezia con la Citroen C3 R5 Ostberg Citroen Rally Australia
Mads Ostberg durante il Rally di Svezia con la Citroen C3 R5 – Photo Credit: Citroen Racing

Il Rally d’Australia rappresenta una grande occasione per Mads Ostberg per dimostrare la sua velocità e, magari, puntare al sedile 2020. In una stagione in cui Esapekka Lappi non ha brillato, Ostberg dovrà cercare di ottenere una grande prestazione, magari replicando il terzo posto dello scorso anno. Riuscirà a contribuire alla causa Citroen?

SEGUICI SU :

Back to top button