Sport

WWE, WarGames: biglietti a ruba per il grande ritorno

Manca sempre meno al sold out nella vendita dei biglietti per assistere al WWE WarGames Match, particolarissimo format visto negli ultimi anni negli eventi speciali di NXT, nato nel 1987 in WCW, la storica rivale dell’allora WWF, e successivamente ripristinato e aggiornato nella Federazione di Stamford a partire dal 2017, sempre sotto la guida creativa di Triple H, indimenticato wrestler che ha segnato un’epoca vincendo titoli su titoli nel wrestling statunitense.

Pochissimi biglietti rimasti in vista del WarGames match

Dopo aver annunciato il ritorno dei WarGames, la vendita di biglietti per l’evento dedicati ai fan ha avuto è schizzata alle stelle, tanto che al momento mancano veramente poche manciate di tagliandi al sold out, con soli 150 biglietti disponibili a fronte di una capienza totale di 13mila posti del TD Garden di Boston, teatro del match. Dato l’andamento delle vendite, dunque, si prospetta un altro grandissimo successo targato Stephanie McMahon e Triple H, con la coppia di coniugi che è andata a sostituire il vecchio Chairman, Vince, che finora non sembra aver ancora sbagliato un colpo.

Il format

Per quanto riguarda l’attuale format, diverso rispetto alla versione originale, vede scontrarsi due squadre composte da quattro membri. Sono due i wrestler a cominciare la contesa, con gli altri membri che entrano nei due ring a distanza di 3 minuti l’uno dall’altro. Il match ha ufficialmente inizio solamente quando tutti e otto gli atleti hanno fatto il loro ingresso nella struttura e termina a seguito della resa del primo membro o sottomissione del team. In una delle sue ultime interviste, Triple H ha spiegato come il WWE WarGames andrà a rinforzare l’eredità delle Survivor Series ed ha parlato della necessità di evolversi nel corso degli anni, motivo per il quale quest’anno tali match saranno inseriti anche nell’ultimo Big Four della compagnia.

Gabriele Viespoli

(Pagina Facebook – Heyman Hustle)

Seguici su Google News

Back to top button