Calcio

Yaya Touré si è offerto allo Spezia

Yaya Touré in Italia? Approdato sulle rive di un sogno chiamato Serie A, lo Spezia è pronto ad investire soldi ed energie su un mercato che possa evitare una rapida retrocessione. Si puntano profili di esperienza, sia anagrafica che di categoria. Non a caso nelle ultime ore, dopo aver ufficializzato il terzino destro Jacopo Sala ed il portiere Jeroen Zoet, si sta definendo la trattativa che porterà Cristian Dell’Orco in bianconero dal Sassuolo.

Yaya Tourè allo Spezia (Getty Images)
Yaya Tourè allo Spezia (Getty Images)

Yaya Touré è il sogno della dirigenza spezzina

Tuttavia, la società di Gabriele Volpi vuole incrementare anche tecnicamente l’organico. L’ultima suggestione arriva da Il Secolo XIX, quotidiano ligure secondo il quale allo Spezia sarebbe stato offerto lo svincolato Yaya Touré. Il centrocampista ivoriano, a detta del suo agente, avrebbe rifiutato persino il Botafogo e, all’età di 37 anni, desidererebbe un’avventura in Italia.

Una suggestione, appunto. Molto più papabili sono i nomi di M’Bala Zola del Trapani e di Riccardo Saponara della Fiorentina. Di collocazione difficile all’interno dello scacchiere tattico di Iachini, il fantasista ex Lecce potrebbe dare la giusta qualità alla mediana dello Spezia. Ma, a bocce ferme, le sue caratteristiche potrebbero non sposarsi bene con il 4-3-3 di Italiano.

Segui il calciomercato su Metropolitan Magazine.

Back to top button