Arte e Intrattenimento

Sport e Musica a 40 anni dalla Legge Basaglia

A 40 anni dalla chiusura dei manicomi grazie alla Legge Basaglia, a Roma la Dream World Cup e il Mad Music Fest dimostrano come sport e musica possano far stare veramente bene.

Seicentomila è il numero degli accessi al pronto soccorso per disturbi psichiatrici in un anno, in Italia. E se da un lato esiste questo dato spaventoso, dall’altro ci sono molteplici buone vie per curare i disturbi mentali 40 anni dopo la chiusura dei manicomi. La Legge Basaglia segnò una svolta per la dignità umana con la regolamentazione del Trattamento Sanitario Obbligatorio e a Roma si festeggia con due grandi eventi.

Sport e Musica a 40 anni dalla Legge Basaglia
La locandina dell’evento (Ph Credits: facebook.com/DWC2018)

Al Pala Tiziano è in corso la Dream World Cup: il campionato mondiale di calcio a 5 per pazienti psichiatrici. La prima edizione è stato giocata in Giappone e il film vincitore del David di Donatello “Crazy for football” documenta l’avventura della prima nazionale italiana nel viaggio a Tokyo per raggiungere il loro sogno. Quest’anno il sogno si è materializzato in Italia e dal 13 al 16 Maggio 150 calciatori di 10 nazionali da tutto il mondo si sfidano, più che per vincere una coppa, per abbattere il muro della paura nei confronti della malattia mentale. Padrino della manifestazione Pino Insegno che commenta insieme a Volfango De Biasi, regista di “Crazy for football”, le partite del torneo in onda su Rai Sport. Assistere alle partite per tifare la nazionale azzurra è semplice e gratuito ed è un’esperienza che va fatta per vedere con i propri occhi un evento unico che ha l’obiettivo di promuovere il valore positivo del gioco del calcio come motore del reinserimento sociale.

Sport e Musica a 40 anni dalla Legge Basaglia
La cerimonia d’apertura della Dream World Cup (Ph Credit: facebook.com/DWC2018)

A pochi Chilometri dal Pala Tiziano c’è il Teatro Patologico, un’altra grande realtà romana che si occupa da più di 25 anni del reinserimento in società delle persone con disturbi psichici. Dopo il festival teatrale e quello cinematografico, al Patologico è la volta della musica: è infatti in corso il Mad Music Fest, festival di musica emergente ma non solo, curato da Michela D’Ambrosi. Il prossimo appuntamento è Sabato 19 Maggio con il gruppo Shamano Band. Il direttore del Teatro, Dario D’Ambrosi si è fatto notare di recente in Campidoglio con una performance teatrale in ricordo proprio della Legge Basaglia. “Da qui è partita una rivoluzione che nei prossimi anni cambierà il modo di vedere un disabile psichico” ha dichiarato D’Ambrosi.

Sport e Musica a 40 anni dalla Legge Basaglia
Il Teatro Patologico in Campidoglio (Ph Credit: Imagoeconomica)

Adv
Adv
Adv
Back to top button