Cultura

5 libri da leggere sulla disabilità

Leggere è un ottimo modo per superare pregiudizi ma anche per indagare qualcosa che non conosciamo; se volete fare in modo che i vostri figli conoscano da vicino le difficoltà dei disabili e che siano più inclusivi o se anche voi avete bisogno di un supporto in tal senso ecco 5 libri da leggere sulla disabilità consigliati da libripiuvenduti.it.

The child reads a book lying on a cozy rug at home with his favorite toy teddy bear.

Colpa delle Stelle

Tra i romanzi dedicati ai più giovani che parlano di disabilità c’è Colpa delle Stelle, il capolavoro di John Green che è stato anche trasformato in film. Pubblicato nel 2012, diventato in poche settimane best seller, racconta le vicende di Hazel Grace, una sedicenne che soffre di cancro ai polmoni. Durante la terapia incontra altri giovani ragazzi con patologie di diverso tipo tra cui Gus, malato di osteosarcoma. Il romanzo tratta il tema della malattia, la voglia di vivere e la paura della morte oltre al modo di affrontare la disabilità.

Io prima di te

Un romanzo d’amore che parla anche di disabilità, Io Prima di Te è diventato anche un film dopo il successo del libro firmato da Jojo Moyes. Tra le pagine del romanzo si passa dalla vicenda di Louisa che passa da un lavoro all’altro alla vita di Will Traynor che la assume come badante. Il giovane, paralizzato in seguito ad un incidente, trova quasi subito un feeling con lei ed è inutile che vi diciamo come va a finire la storia tra i due. Da leggere assolutamente perché l’amore non ha limiti.

La solitudine dei numeri primi

Un romanzo italiano diventato best seller rapidamente è La Solitudine dei Numeri Primi di Paolo Giordano. Il libro, uscito in libreria per la prima volta nel 2009, racconta di Mattia. Mattia è il bambino protagonista della storia che per tutto il romanzo si affianca alla figura di Alice, la sorella gemella che manifesta problematiche di apprendimento. Il padre è una figura piuttosto prepotente che non comprende la situazione e non fa altro che creare traumi che i due giovani si portano avanti tutta la vita.

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

A scrivere questo romanzo è Mark Haddon che racconta nel libro Lo Strano Caso del Cane Ucciso a Mezzanotte la storia di un adolescente quindicenne. La storia, pubblicata nel 2003, è perfetta sia da leggere in età adulta che in adolescenza e racconta le vicende di Christopher un ragazzino con spettro autistico che vuole risolvere il mistero del cane dei vicini trovato morto mettendo a frutto tutto il proprio ingegno e le proprie abilità.

Io Penso Diverso

IL romanzo di Josef Schovanec ci porta a scoprire da vicino la sindrome di Asperger sulla bocca di tutti solo negli ultimi anni se fino a qualche tempo fa era considerata come un ritardo mentale che portava isolamento oggi i ragazzi autistici che ne soffrono sono anche riconosciuti per le loro enormi abilità come quella di imparare più velocemente le lingue o approfondire tematiche di interesse. Un libro da leggere perché ci insegna a guardare le cose da un’altra prospettiva.

Perché leggere libri che trattano di disabilità?

Sappiamo che forse questa tematica tocca da vicino una parte della popolazione ma per gli altri perché dovrebbe essere un consiglio di lettura? La nostra società deve essere inclusiva, deve far sentire tutti accettati ed è importante iniziare a comprendere le diverse sfaccettature. Non si parla solo di disabilità fisica come in Io Prima di Te ma anche di problematiche come l’autismo, sempre più riconosciute dalla medicina. Questi romanzi sono perfetti da leggere sia in età adulta, per imparare a comprendere le sfaccettature delle persone che abbiamo attorno, quanto in adolescenza poiché consente di scoprire e approfondire tematiche legate alla disabilità

Back to top button