7 C
Roma
Aprile 21, 2021, mercoledì

La Pellicola d’Oro. Trionfa il cast di Fortunata. Tutti i vincitori

- Advertisement -

Al teatro Italia è andata in scena l’VIII edizione de La Pellicola d’Oro che ha visto trionfare il cast del film Fortunata vincitore di ben 6 premi su 9 candidature. La serata è stata una grande festa in onore del cinema che ha visto riunirsi i più importanti tecnici del cinema italiano per la prima volta celebrati e osannati con un riconoscimento per i loro meriti lavorativi.

Tanta emozione per quella che più di una premiazione è sembrata una grande rimpatriata tra artisti del settore. Non sono mancati abbracci, risate ma anche commozione per chi ha dato tutto per questo lavoro. Lo scopo di tutto ciò è mettere in risalto i così detti “invisibili” cioè l’insieme dei tecnici che lavorano per la realizzazione pratica del film che per ovvie ragioni logistiche non possono essere presenti davanti la macchina da presa. Il loro contributo è fondamentale quindi giusto ricordarli e onorarli. Sul palco si sono alternate grandi personaggi legati al mondo dello spettacolo tra cui il regista Riccardo Milani, lo scenografo premio Oscar Gianni Quaranta e il ministro dei ben culturali Dario Franceschini. Ad accompagnare la premiazione de La Pellicola d’Oro Placido Domingo Jr ha deliziato la folla con la rivisitazione di diverse colonne sonore cinematografiche. Particolarmente toccante è stata la rivisitazione del capolavoro Por una cabeza colonna sonora del film Profumo di Donna del 1992. Insieme a lui si sono esibiti la Banda della Marina Militare e la splendida Monica De Propris. Tra i premiati spiccano le bellissime attrici Jasmine Trinca e Paola Cortellesi. Miglior attore assegnato ad Antonio Albanese. Premio alla carriera per Barbara Bouchet.

 

Di seguito tutti i premiati:

Miglior direttore di produzione: Ivo Miccioni (Fortunata)

Miglior operatore di macchina: Luigi Andrei (Fortunata)

Miglior capo elettricista: Alessandro Cardelli (Fortunata)

Miglior capo macchinista: Patrizio Marra (La Tenerezza)

Miglior attrezzista di scena: Stefano Carbonaro (Mamma o Papa?)

Miglior sarta di scena: Sabrina Salvitti (La Tenerezza)

Miglior tecnico effetti speciali: Maurizio Corridori (Brutti e Cattivi)

Miglior sartoria cineteatrale: Sartoria Farani (Brutti e Cattivi)

Miglior costruttore: Iole Maicam (Fortunata)

Miglior storyboard artist: Marco Valerio Gallo (Brutti e Cattivi)

Miglior maestro d’armi: Gianluca Petrazzi (Fortunata) e Angelo Ragusa (Come un Gatto in Tangenziale) Ex aequo

Miglior creatore di effetti sonori: Massimo Anzellotti (Mister Felicità)

Miglior attore: Antonio Albanese (Come un Gatto in Tangenziale)

Miglior attrice: Jasmine Trinca (Fortunata) e Paola Cortellesi (Come un Gatto in Tangenziale) Ex aequo

Premio alle aziende: Panalight

Premio alla carriera: Barbara Bouchet

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -