MetroNerd

Justin Chambers lascia Grey’s Anatomy, l’addio del Dott. Alex Karev

L’attore, nel cast di Grey’s Anatomy dal primo episodio, lascia la serie dopo quindici anni con la volontà di definire i suoi ruoli di attore e le sue scelte professionali

Justin Chambers, dopo ben quindici anni, ha deciso di concludere la sua relazione con la fortunatissima serie medica, Grey’s Anatomy. L’attore, presente fin dai primissimi episodi, ha affermato di aver lasciato il cast della serie targata ABC già da diverso tempo.

L’episodio che spiega la sua futura assenza è andato in onda poco tempo fa e ha lasciato diversi appassionati con l’amaro in bocca. Si tratta dell’ottavo episodio della sedicesima stagione, qui avviene l’ultima apparizione del dottor Alex Karev, interpretato da Chambers, che è costretto a tornare alla propria casa per prendersi cura della madre malata. Un addio che non ha il sapore di un addio.

Al contrario di gran parte degli altri storici interpreti della serie che, al momento dell’ultimo saluto, hanno ricevuto un degno finale per il proprio personaggio, il dottor Karev è andato via in silenzio. Questo fa pensare che la decisione dell’attore sia giunta inaspettatamente e che non abbia lasciato il tempo necessario agli sceneggiatori per scrivere un episodio d’addio adeguato.

Nel suo comunicato Chambers ha tenuto a chiarire quali fossero le motivazioni che lo hanno spinto a lasciare la serie drammatica.

“Non c’è un buon momento per dire addio a una serie e a un personaggio che hanno definito così tanto la mia vita negli ultimi 15 anni. È da qualche tempo, tuttavia, che sento il bisogno di ridefinire i miei ruoli come attore e le mie scelte professionali. E quando hai 50 anni e sei benedetto con una moglie straordinaria e solidale come la mia e cinque figli meravigliosi, il momento è ora.”

Justin Chambers lascia Grey's Anatomy dopo quindici anni. Solo tre i membri del cast originale rimasti Immagine dal web
Immagine dal web

E ne rimasero solo tre

In seguito Chambers ha tenuto a ringraziare i fan, i produttori e i membri del cast, in special modo Ellen Pompeo, la dottoressa Meredith Grey, Chandra Wilson e James Pickens, gli ultimi tre attori presenti dall’inizio della serie.

I fan della dottoressa Grey non devono ancora disperarsi. La serie è già stata rinnovata per una diciassettesima stagione e la Pompeo ha un contratto che la mantiene vincolata fino alla primavera 2021.

La produzione non ha rilasciato dichiarazioni in merito all’improvviso addio di Chambers ma non si dimostra preoccupata per le sorti della serie. La presidente di ABC Entertainment, Karey Burke, si è espressa riguardo un’eventuale fine imminente del medical drama.

“Spero di no. Gre’s Anatomy vivrà fino a quando Ellen (Pompeo) sarà interessata ad interpretare Meredith Grey.”

Seguici su Facebook

Leggi anche: Disney Plus arriva finalmente in Italia, il conto alla rovescia è iniziato. Ecco quando uscirà.

Adv

Related Articles

Back to top button