AEW Dynamite report (05/08/20)

Nella puntata odierna di AEW Dynamite ci sarà la resa dei conti tra Elite e Dark Order. Jericho e Cassidy affrontano un dibattito. Jon Moxley difende la cintura dall’assalto di Darby Allin

Elite vs Dark Order

Elite e FTR vs Dark Order – fonte AEW Dynamite

Dopo l’aggressione fallita la scorsa settimana arriva il momento della resa dei conti tra Dark Order ed Elite e FTR in un tag team match sei contro sei. Il match è equilibrato finché Adam Page e i FTR scompaiono misteriosamente lasciando i compagni in inferiorità numerica e in balia di Mr. Brodie Lee e dei suoi seguaci. Lo stesso Hangman però torna a soccorrere i compagni e riesce a liberare il ring finché un fatale errore lo fa cadere tra le braccia del santone che porta a casa la vittoria. Perché i FTR hanno abbandonato i compagni?

Tag team match ad AEW Dynamite

Santana e Ortiz affrontano i Best Friends portando così avanti la rivalità tra Inner Circle e gli amici di Orange Cassidy. Il gioco di squadra e l’affiatamento di entrambi è incredibile, Santana riesce a mettere fuori dai giochi Chuck Taylor e Ortiz va vicinissimo alla vittoria. Taylor però è un avversario difficile e rinviene salvando la situazione. I Best Friends si aggiudicano la vittoria dimostrando ancora una volta di essere uno dei team più forti di AEW Dynamite.

Matt Hardy promo

Matt Hardy entra nel ring e provoca Sammy Guevara. Quest’ultimo lo raggiunge e nasce una violenta rissa fuori dal ring che si conclude con Matt sanguinante a terra, dopo esser stato colpito con una sedia ed esser stato schiantato attraverso un tavolo da una spettacolare manovra acrobatica di Sammy.

Matt Cadorna debutta ad AEW Dynamite

Matt Cadorna debutta sul ring di AEW Dynamite in coppia con Cody per affrontare due membri del Dark Order. Il match è a senso unico e si conclude con la facile vittoria del debuttante Cadorna che porta a casa lo schienamento. Un debutto niente male, ma ora aspettiamo che sfidi un avversario di maggiore spessore.

Il dibattito

Eric Bishop presenta il dibattito tra Chris Jericho e Orange Cassidy. Le Champion dice di disprezzare tutto ciò che lo sfidante è e afferma che tutti lo considerano solo uno scherzo, tutti ridono di quello che fa ma nessuno lo prende sul serio. Chris rincara ancora la dose offendendo pesantemente Cassidy, che sta zitto tutto il tempo nonostante l’invito di Bishop a rispondere. Jericho continua affermando che la prossima settimana lo sconfiggerà di nuovo e Cassidy dovrà ripagargli la giacca che qualche settimana fa gli ha rovinato con il succo d’arancia e poi dovrà lasciare AEW Dynamite. Bishop regala la vittoria nel dibattito a Cassidy e questo fa infuriare Le Champion che insieme a Jack Hagger attacca l’avversario, mandandolo ko. I Best Friends arrivano tardi stavolta.

Match titolato ad AEW Dynamite

Jon Moxley vs Darby Allin – fonte AEW Dynamite

Darby Allin sfida Jon Moxley per il titolo di campione del mondo. Come non ha mancato di farci notare la settimana scorsa Taz, Allin è solo il quinto nel ranking degli sfidanti di Jon. Questa differenza si nota tutta, Moxley va raramente in difficoltà e nonostante rimedia una brutta ferita alla testa, che gli fa perdere parecchio sangue, riesce a vincere. Jon strangola Allin e quando questo è quasi privo di sensi effettua un pile driver e subito dopo chiude lo scontro con la propria finisher. La puntata odierna di AEW Dynamite si chiude con MJF che osserva infuriato lo schermo, probabilmente perché consapevole che Allin sarebbe stato un avversario molto più morbido di Jon Moxley.  

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia : https://www.facebook.com/metropolitamagazineitalia

Pagina Facebook Metropolitan Wrestling : https://www.facebook.com/wrestlingmetropolitan

Twitter Metropolitan Magazine Italia : https://wwww.twitter.com/MMagazineItalia

© RIPRODUZIONE RISERVATA