AEW Dynamite report (20/01/21)

In questa puntata di AEW Dynamite l’Inner Circle si affronterà in un match interno a tre squadre per decidere quale team andrà a competere per i titoli di coppia. Sting si congratula con Darby Allin!

Brodie Lee junior

La puntata odierna di AEW Dynamite si apre con il compleanno di Negative One, figlio piccolo del compianto Brodie Lee. La festa viene interrotta e quando i Chaos Project minacciano il nuovo leader del Dark Order parte la rissa. Arriva anche Adam Page e inizia il tag team match a quattro uomini. Il match se lo aggiudicano i buoni e la festa di compleanno può riprendere.

Sting e Darby ad AEW Dynamite

Sting entra nel ring per congratularsi con il giovane campione TNT Darby Allin. Ci racconta che sta vegliando su di lui perché gli ricorda se stesso. Ma il discorso viene interrotto dal team Taz che recrimina per il match della scorsa settimana. Il campione raccoglie la sfida degli avversari, la rivalità tra di loro è ben lontana dalla conclusione.

Young Bucks

Ci viene mostrato un segmento che riprende gli Young Bucks recarsi a casa di Kenny Omega per richiedere un chiarimento. Al posto del campione trovano l’onnipresente Don Callis, che cerca di pagarli per allontanarli dall’amico. I campioni di coppia accusano il vicepresidente di Impact di star manipolando Kenny. La telecamera viene oscurata ma sentiamo solo le urla di Don Callis, cosa sarà successo realmente?

Jon Moxley ad AEW Dynamite

Jon Moxley torna a combattere in AEW dopo la sconfitta rimediata contro Kenny Omega nel match valido per il titolo del mondo. E Jon torna alla sua maniera, con una netta vittoria. Poi prende il microfono e rilancia la sfida contro l’attuale campione.

Inner Circle tag team match

Arriva il momento del main event di questa puntata di AEW Dynamite. Quale tag team dell’Inner Circle si aggiudicherà l’opportunità di andare a competere per le cinture? I primi a incrociare le mani sono Sammy e Chris, con il primo che sembra ancora molto risentito con il proprio leader. Il tag team più rodato sono sicuramente Santana e Ortiz che mettono a referto svariate manovre combinate spettacolari. Sammy Guevara è decisamente l’atleta più in forma nel quadrato, Hager invece è il mattatore. Alla fine però, con una scorrettezza, MJF ottiene la vittoria. Saranno lui e Chris Jericho a competere come tag team ufficiale dell’Inner Circle.

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia : https://www.facebook.com/metropolitamagazineitalia

Pagina Facebook Metropolitan Wrestling : https://www.facebook.com/wrestlingmetropolitan

Twitter Metropolitan Magazine Italia : https://wwww.twitter.com/MMagazineItalia

© RIPRODUZIONE RISERVATA