Cinema

“Agente 007 – Licenza di uccidere”, stasera in tv il primo capitolo della saga su James Bond

Adv

Andrà in onda stasera su Rete 4 alle 21.25 “Agente 007 – Licenza di uccidere” (1962), il primo episodio della saga su James Bond. Il film, ispirato al romanzo “Licenza di uccidere” di Ian Fleming pubblicato nel 1958, venne presentato in anteprima mondiale a Londra il 5 ottobre 1962. A dirigere la pellicola ci ha pensato Terence Young, lo stesso regista di “A 007, dalla Russia con amore” e di “Agente 007 – Thunderball“. Il cast principale di “Agente 007 – Licenza di uccidere” è composto da Sean Connery, Ursula Andress, Joseph Wiseman, Jack Lord e Bernard Lee.

Trama di “Agente 007 – Licenza di uccidere”

In Giamaica l’agente segreto britannico John Strangways viene ucciso insieme alla sua segretaria. M (Bernard Lee), dunque, invia da Londra verso la Giamaica l’agente segreto James Bond (Sean Connery) al fine di scoprire cosa si cela dietro la morte del suo collega.

Curiosità

Il film con un budget di 1 milione di dollari ne ha incassati solo 16 negli Stati Uniti d’America. Sebbene sia stato il primo libro a essere adattato sullo schermo, “Licenza di uccidere” non è in realtà il primo romanzo di Fleming: bensì James Bond nasce con “Casino Royale“, uscito nel 1953. La pellicola, girata a Londra (Inghilterra) e a Kingston (Giamaica), ha vinto il Golden Globe del 1964 per la miglior attrice debuttante (Ursula Andress).

Jacky Debach

Seguici su

Facebook, InstagramMetròLa Rivista Metropolitan Magazine

Related Articles

Back to top button