Gossip e Tv

Alessia Marcuzzi sull’ex marito Paolo Calabresi: “La separazione era necessaria, oggi sono serena”

Alessia Marcuzzi ha annunciato pochi mesi fa la fine del suo matrimonio con Paolo Calabresi Marconi e per la prima volta in un’intervista al Corriere della Sera ha svelato i motivi di questa decisione, giunta come un fulmine a ciel sereno dopo che entrambi, nei mesi precedenti, avevano smentito di essere in crisi 

“Devo essere felice, sì. Poi quando ci sono dei figli bisogna che anche loro lo siano, sia chiaro: è vero che sono una sempre alla ricerca di emozioni, ma sono anche molto chioccia come mamma. Parlo con i miei figli delle mie scelte e la mia famiglia, mia mamma, mio papà, mi supporta e mi sostiene sempre, senza farmi sentire mai giudicata. Ci si deve provare nella vita ad essere felici, insomma. Poi non è sempre semplice. Ma oggi sono serena”, ha dichiarato.

alessia_marcuzzi mediast photo credits solonotizie24.it

La Marcuzzi non ha svelato quali siano oggi i suoi rapporti con l’ex marito ma ha dichiarato di aver deciso di separarsi per perseguire il suo obiettivo più importante, ossia quello di essere davvero felice. In tanti si chiedono se ci saranno nuovi amori nel suo futuro e quali saranno le novità per lei anche dal punto di vista lavorativo (ora che è approdata in Rai dopo il suo addio a Mediaset).

A novembre scorso Alessia ha compiuto mezzo secolo di vita. Ma come sta affrontando questi 50 anni? “Per tutta la vita ho sentito i cinquantenni dire che in realtà dentro si sentivano dei ragazzini, quando per me erano solo dei boomer. Ora che li ho anche io, capisco cosa intendessero. Forse proprio per questo ho deciso di lanciarmi in questa avventura”.
In queste ore la bionda romana si sta preparando per il debutto al timone del nuovo programma di Rai2 “Boomerissima

Seguici su Google News

Back to top button