Musica

Alex Baroni, la voce italiana del soul

La voce di Alex Baroni è rimasta indelebile nelle nostra memoria. Sono trascorsi molti anni dalla sua scomparsa in un tragico incidente stradale avvenuto a Roma nel 2002. Il suo ricordo è sempre vivido ed il suo timbro vocale, particolarmente incline al soul, è rimasto ineguagliato. L’incidente avvenne il 19 marzo e dopo venticinque giorni Alex è mancato. Aveva solo 36 anni, quattro album pubblicati in studio, le esibizioni come corista al fianco di Eros Ramazzotti, Ivana Spagna, Rossana Casale, nell’Orchestra Rai, qualche partecipazione al Festival di Sanremo, tanti premi conquistati. Tra i riconoscimenti ricordiamo, uno per tutti, ”Oscar dei giovani 1998” ricevuto in Campidoglio a Roma.

Una carriera già avviata ma con ancora tanto da scrivere e da dire. I suoi successi più noti sono: “Cambiare“, con il quale è arrivato a farsi conoscere dal grande pubblico al Festival di Sanremo, “Ce la farò“, “La distanza di un amore“, “Onde“. Nella vita privata è stato legato alla cantante Giorgia. Il loro amore durato cinque anni, dal 1997 al 2001, si era interrotto solo cinque mesi prima. Un sentimento struggente che Giorgia ha dovuto elaborare ed ha voluto trasformare in musica dedicando ad Alex il singolo “Marzo”, accompagnato da un eloquente video dal cui traspare tutta la sua tristezza. 

Alex Baroni e Giorgia un sodalizio artistico e personale
Alex Baroni e Giorgia un sodalizio artistico e personale – Photo Credits: Massimo Leoni

Alex Baroni e Giorgia

L’intero album di GiorgiaGreatest Hits – Le cose non vanno mai come credi” è per Alex con la dedica: “Ad Alessandro, con tutto l’amore che c’è stato e che per sempre resterà. B.d.r.”. L’amore per il cantante è stato per Giorgia ispirazione anche per uno dei suoi più grandi successi: “Gocce di memoria”. Sono dedicate ad Alex anche “Per sempre”, “L’eternità e “Parlo di te”. Un amore fatto di canzoni, un sodalizio artistico oltre che musicale. Avevano voluto intrecciare la loro carriera nel 1999 quando Baroni compare tra gli autori di “È la verità”, per l’album “Girasole di Giorgia. Anche il testo di “Prima di domani”, una delle tracce dell’album successivo di Giorgia, “Senza ali”, porta la firma di Alex. Giorgia collabora con lui, invece, alla composizione di “Fuori dalla mia finestra, incluso nell’album “Ultimamente. Sempre nello stesso disco Giorgia, Alex Baroni presta la voce ai cori di “Fuori di qua.

Per ricordare Alex sono state pubblicate diverse raccolte. Chi vuole riascoltarlo può scegliere “Semplicemente”, una collezione essenziale postuma che contiene i successi e i lavori più significativi dell’artista.
Seguici su Metropolitan Magazine e Metropolitan Music

Back to top button