I mesi estivi portano sempre insieme a loro elevate dosi di sole e di calore.
A volte l’afa non ci fa respirare e pensiamo a quanto vorremmo essere vicini a Natale per trovare un po di refrigerio. Per contrastare queste sensazioni fisiche e mentali è molto importante fare attenzione alla perdita dei liquidi e dei sali minerali. L’affaticamento è sempre dietro l’angolo e, forse, non ci rendiamo conto di quale importante aiuto sono capaci di fornirci gli alimenti. Proviamo a pensarci un attimo e troviamo insieme i nostri 5 alimenti anti-caldo che ci aiutino ad arrivare in forma a fine giornata.

5 alimenti anti caldo

1) Il melone – Giallo, retato, cantalupo, un pieno di vitamine, povero di grassi, saziante e altamente idratante. Al suo interno troviamo anche un bel ‘bottino’ di sali minerali. Decisamente il numero uno per gli sportivi che vogliono seguire un’alimentazione attenta.

2) Il pesce – Contro il caldo dobbiamo cercare di non appesantire il nostro organismo inutilmente. La digestione ha sicuramente un ruolo fondamentale. Proviamo a contrastare il gonfiore post pranzo grazie ad una sogliola o a una spigola, ricche di proteine, molto magre e fonte di omega 3.

3) Orzo, farro e avena – Termoregolatori naturali, questi tre sono particolarmente ricchi di magnesio. Aiutano negli sbalzi di pressione e rilassano la muscolatura. Una manciata in un po’ di yogurt ci aiuterà a far partire la giornata con il piede giusto

I magnifici'5' alimenti anti caldo
I magnifici ‘5’ alimenti anti caldo – Photo Credits: web

4) Il cocomero – Quando compriamo il cocomero non ci pensiamo ma il 90% del suo contenuto è acqua. Questo per capire che una sua fetta ha un apporto idrico molto alto. Contiene vitamine A, C, B6 , sali minerali, rafforza il sistema immunitario e solitamente, per golosità, ne chiediamo un’altra fetta appena finita quella nel piatto quindi alla fine saremo anche sazi.

5) Il cetriolo – Un mini cocomero. Parigino, Olandese, Barese, sono molte le varietà che solitamente in estate ci aiutano a migliorare un’insalata o una tzatziki. Rinfrescante, costituito dal 96% di acqua, contiene vitamine, sali minerali e disintossica l’organismo dalle tossine.

I consigli

Abbiamo fatto una breve lista per contrastare il caldo in maniera sana. Rimangono però altri piccoli accorgimenti da utilizzare come: bere qualche bicchiere d’acqua in piu’ rispetto al solito (magari aromatizzandolo con dello zenzero, menta o limone). Diminuire il sale, privilegiare i piccoli spuntini con frutta fresca e non usare abitualmente solo il gelato come pranzo, sazierebbe ma non avrebbe tutte le proprietà organolettiche per aiutare il vostro organismo. In definitiva, che sia mare, piscina, lago o ‘corpo’ la parola chiave è ‘acqua’.
Buona estate.
Seguici su
Facebook
Metropolitan Music
Twitter
Instagram
Spotify

© RIPRODUZIONE RISERVATA