Nel Nord Italia, il fenomeno “alone 22” intorno al Sole

Un alone solare, detto anche “alone di 22”, un effetto ottico provocato dalla rifrazione dei raggi solari su minuscole particelle di ghiaccio in sospensione fra i 6mila e i 12mila metri di altezza, che crea un cerchio attorno al Sole con un angolo di circa 22°”.

Alone 22

Si tratta del fenomeno del parelio, più comunemente detto anche alone solare, dovuto ad un effetto ottico: sono infatti in transito estese nubi alte su diverse aree del Centronord, costituite da cirri o cirrostrati. Si tratta di nubi in formazione a quote molto elevate e costituite quasi esclusivamente da ghiaccio. Proprio i cristalli di ghiaccio fungono da minuscoli prismi che scompongono la luce solare per effetto di rifrazione. Ecco spiegato il cerchio attorno al Sole: nei pareli più belli si può osservare proprio lo spettro della luce visibile come negli arcobaleni

Può essere osservato anche con la luce della Luna, ma ancora più raramente, ed è una versione “potenziata” delle più piccole corone, provocate dalla rifrazione non su particelle di ghiaccio, ma su goccioline d’acqua. Sicuramente la situazione attuale con la diminuzione dello smog ha regalato la possibilità di godersi questo fenomeno ad occhio nudo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA