Calcio

Ancelotti esonerato dal Napoli!

Arriva la decisione ufficiale del club guidato da Aurelio De Laurentiis.

Dopo voci e sussurri, adesso è ufficiale: il Napoli ha interrotto il proprio rapporto lavorativo con Carlo Ancelotti, ormai ex tecnico dei partenopei. La decisione, incredibilmente, arriva dopo la qualificazione dei campioni agli ottavi di Champions League dopo il rotondissimo 4-0 rifilato al Genk.

Nel futuro del Napoli, dopo la separazione con Carletto, sembra esserci Gennaro Gattuso, ex allenatore di Pisa e Milan. Le frizioni con il presidente Aurelio De Laurentiis e con molti senatori dello spogliatoio, tra cui Lorenzo Insigne, sono alla base dell’allontanamento del mister che è riuscito, nella sua grande carriera, a vincere più volte la Champions League. La decisione del club è arrivata a fine match, dopo il rifiuto di dimettersi dell’ormai ex mister dei partenopei. Rifiuto ribadito più volte durante le conferenze stampa. Ultima quella del dopo Napoli-Genk.

Napoli’s head coach Carlo Ancelotti attends a press conference on the eve of the UEFA Champions League Group stage Group E soccer match between SSC Napoli and KRC Genk, Castel Volturno, Italy, 9 december 2019. ANSA /CESARE ABBATE

Il comunicato del Napoli su Ancelotti

Ecco il comunicato ufficiale del Napoli su Carlo Ancelotti:

La Societa Sportiva Calcio Napoli ha deciso di revocare l’incarico di responsabile tecnico della prima squadra al signor Carlo Ancelotti. Rimangono intatti i rapporti di amicizia, stima e rispetto reciproco tra la società, il suo presidente Aurelio De Laurentiis e Carlo Ancelotti”.

Un addio che fa un certo effetto, se pur fosse nell’aria ormai da tempo.

Back to top button