2.2 C
Roma
Gennaio 17, 2021, domenica

Anche Mark Zuckerberg sbaglia

- Advertisement -

Prima che Facebook si quotasse in borsa, le comunicazioni agli iscritti le faceva il suo fondatore tramite il blog, ma tutti i post sono stati eliminati per errore

Un “errore tecnico” ha cancellato un pezzo di storia di Facebook. Per anni Mark Zuckerberg ha usato come megafono il “the Facebook blog” per comunicare tutte le novità più importanti come acquisizioni, cambiamenti, scuse e obiettivi fino a quando ha lanciato la Newsroom nel 2014. Qualche giorno fa è uscita la notizia che per un errore tecnico gran parte di quei post sono spariti. Un esempio? Il post in cui Mark annunciava l’acquisizione di Instagram del 2012.

Essendo una delle aziende più importanti al mondo, le famose FAANG, Facebook necessita di un archivio consultabile online anche dai suoi utenti visto che donano al Social Network tutti i loro dati sensibili. Non è la prima volta che spariscono post di Facebook:  nel 2016 il sito The Verge aveva notato che i post riguardanti i media e il ruolo dell’azienda di Menlo Park nelle presidenziali statunitensi erano stati eliminati. Ovviamente il Social aveva  parlato di incidenti ripristinando i post. Da quando è stata lanciata la newsroom tutto si è concentrato in questo archivio digitale.

Mark Zuckerberg non finisce mai di stupire: l’ultima notizia riguarda la possibilità di una sezione dedicata alle notizie di qualità e che potrebbe remunerare gli editori per i loro contenuti su Facebook. Per ora si tratta di un progetto in fase di studio come il Ceo ha detto in un’intervista fatta da lui stesso al Ceo di Axel Springer Mathias Döpfner, il più grande editore d’Europa. “Potremmo instaurare una relazione diretta con gli editori affinché i loro contenuti possano essere disponibili, a patto che si tratti di contenuti di alta qualità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
blank
Margherita Carpinteri
Soprano, un po' Bocconiana, gattara e amante di tutti gli animali. Ho iniziato a lavorare nel mondo del giornalismo a 17 anni e da allora non ho mai smesso. La lirica è la mia più grande passione,ma anche la scrittura, l'informazione e la finanza. Dicono che io abbia molti talenti, ma non so cucinare e quindi rimango umile.
- Advertisement -

Continua a leggere

Alpine con Lotus guarda alla Formula E

La Gen3 è pronta a rivoluzionare ancora una volta le carte in tavola della Formula E. Dopo gli abbandoni di BMW...

Sambenedettese-Padova: dove vederla, statistiche e probabili formazioni

Oggi alle 15 il via di Sambenedettese-Padova per il big match della 19esima giornata del girone B. La partita sarà visibile in...

Covid, 23 morti dopo il vaccino in Norvegia: verità o fake news?

La notizia dei 23 decessi dopo la somministrazione del vaccino in Norvegia è stata ripresa e diffusa da diverse testate, generando il...
- Advertisement -

Ultime News

Sambenedettese-Padova: dove vederla, statistiche e probabili formazioni

Oggi alle 15 il via di Sambenedettese-Padova per il big match della 19esima giornata del girone B. La partita sarà visibile in...

Milano, incendio colpisce un capannone Amazon: in salvo 26 operai

Incendio ieri sera intorno alle 21 nel capannone Amazon nel quartiere Bovisasca a Milano. I soccorritori hanno tratto in salvo i 26...

Con il lockdown sono aumentate le richieste di separazioni

L'Associazione nazionale divorzisti ha fatto sapere che durante i mesi di lockdown, le richieste di separazioni sono aumentate del 60%. La pandemia,...

Treviso: licenziata Sabrina Pattarello, l’insegnante negazionista

La maestra di scuola elementare, al centro delle polemiche perchè esortava i suoi alunni a non indossare i sistemi di protezione anti-Covid,...

Dpcm di gennaio, ecco cosa si può fare sabato e domenica

Domani entrerà in vigore il nuovo Dpcm di gennaio con restrizioni valide fino al 5 marzo. C'è grande attesa per sapere in...
- Advertisement -