Motomondiale

Andrea Dovizioso, addio alla MotoGP: “Non correrò dal 2023…”

Questa stagione è stata, e continua ad essere, molto negativa per Andrea Dovizioso. Il centauro italiano è arrivato nel tema satellite di Yamaha With U con la voglia di lasciare il segno, ma il pilota non si è mai adattato alle specifiche della moto. Il feeling non è mai nato e le prestazioni hanno fortemente risentito di questo rapporto poco idilliaco tra le parti. L’ex ducatista non si diverte più in MotoGP e correrà fino a fine anno prima di salutare la classe regina delle due ruote.

Le parole di Andrea Dovizioso: addio certo alla classe regina nel 2023

Andrea Dovizioso, addio alla MotoGP: "Non correrò dal 2023..."
(credit foto – Pagina Facebook WithU Motorsport)

Sicuramente non correrò in MotoGP nel 2023, non c’è ragione per farlo – ha puntualizzato Andrea Dovizioso ai microfoni del sito ufficiale della MotoGP . Ho sempre detto che non sarei rimasto se non fossi stato competitivo. Quando fatichi non ti diverti. Mi auguro comunque di terminare la stagione in crescendo. La Yamaha va bene in frenata e in percorrenza. Ma fatica in altre cose. Se non guidi come Quartararo, non puoi essere competitivo. Fabio vince, ma se gli altri piloti si lamentano un motivo ci sarà. Io e Morbidelli, per esempio, abbiamo modi di guidare differenti, ma i nostri risultati sono simili“.

(credit foto – Pagina Facebook WithU Motorsport)

Seguici su Google News

Back to top button