Gossip e Tv

Andrea Piazzolla, chi è l’ex assistente di Gina Lollobrigida: “Lei era il mio tutto, mi mancherà da morire”

Andrea Piazzolla è il ragazzo che abbiamo visto al fianco di Gina Lollobrigida negli ultimi dieci anni, in qualità di ex assistente personale dell’attrice, venuta a mancare lo scorso 16 gennaio.

Il 35enne sarà tra gli ospiti di “Domenica In” in onda a partire dalle 14:00 su Raiuno in uno spazio dedicato al ricordo della Lollo, insieme ad Adriano Aragozzini grande amico della compianta diva ed il legale ed ex magistrato Antonio Ingroia. La “Bersagliera” incontra Piazzolla al Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro all’epoca 24 enne ed intraprendono un sodalizio professionale ed una profonda amicizia, tanto da divenire amministratore della società che gestisce il patrimonio dell’attrice, Vissi D’Arte. In seguito il giovane insieme alla compagna Adriana, va a convivere nella villa sull’Appia Antica, storica residenza della Lollobrigida.

Andrea Piazzolla, il rapporto con Gina Lollobrigida

Andrea Piazzolla l'ex assistente di Gina Lollobrigida
Andrea Piazzolla l’ex assistente di Gina Lollobrigida

Piombano le accuse su Piazzolla e sul ristoratore Antonio Salvi, quando sul conto corrente della diva risultano poche manciate di euro e sembrerebbe che i due abbiano provato a vendere 350 beni intestati alla compianta attrice. La procura ipotizza appropriazione indebita per un valore di oltre 130mila euro che racchiude immobili, auto di lusso e gioielli appartenuti alla novantacinquenne. Dal canto suo la Lollo ha sempre difeso l’assistente, ritenuto colpevole di circonvenzione d’incapace da parte del figlio, Milko Skofic. Nel corso di un’intervista a “Domenica In”, aveva dichiarato:

“Per me è come un figlio, mi ha aiutato ad andare avanti. Sua figlia Gina si chiama come me, è una tigre. Andrea non ha mai sbagliato. È una persona brava e sta avendo dei guai terribili. La vita è mia e io decido cosa farne. Fare dei regali ad Andrea e la sua famiglia è una cosa che riguarda me, e nessun altro. Ho diritto di vivere, ma anche di morire in pace”

Fonte Domenica In

Seguici su Google News

Back to top button