19.9 C
Roma
Maggio 16, 2021, domenica

Aprilia All Stars: in memoria di Fausto Gresini

- Advertisement -

Si è concluso a Misano il weekend targato Aprilia All Stars dedicato a Fausto Gresini, con diversi piloti professionisti e non che hanno provato i modelli che hanno fatto la storia della Casa di Noale.

In pista anche Guido Meda e Mauro Sanchini, che vi racconteranno l’emozione di guidare una MotoGP in uno speciale in programmazione sul canale 208. Intanto abbiamo fatto il punto sui temi ‘caldi’ della stagione con Aleix Espargaró e Massimo Rivola, che hanno svelato anche alcuni retroscena su Dovizioso.

Due giorni intensi a Misano sul circuito dedicato a Marco Simoncelli,con l’Aprilia All stars, un‘occasione per motociclisti professionisti e amatori di provare i modelli della casa di Noale, dalla 125 alla MotoGP. Presenti grandi piloti, del presente e del passato: Aleix Espargaró, Loris Capirossi, Max Biaggi, Lorenzo Savadori, Tommy Marcon e molti altri. Anche Andrea Iannone è sceso in pista con il suo ex team. Il tracciato di Misano si è riempito di verde, bianco e rosso, con i piloti, capitanati da Espargaró, a disegnare la bandiera italiana come le Frecce Tricolori, nel giorno della Festa della Liberazione.

Il momento più toccante è stato il minuto di silenzio dedicato a Fausto Gresini, alla presenza del presidente del Gruppo Piaggio Roberto Colaninno. Poi si sono accesi i motori. In sella ai bolidi della classe maggiore anche Guido Meda e Mauro Sanchini: un’esperienza incredibile che vi racconteremo in uno speciale in programmazione sul canale 208.

La mancanza di pubblico aveva il suo peso. Il calore degli appassionati lo senti quando c’è, figuriamoci quando manca. Non era occasione di fare festa. Quella ce la siamo tenuta dentro. Perchè, inutile negarlo, quando passi dal sibilo di una 250 2T “nero vestita”, percependo quegli aromi di “olio ricinato” che lascia al suo passaggio, ad un vero terremoto di decibel che ti scatena il sound di una MotoGP… è però pur sempre una festa. 

Gioia che si è mescolata a commozione quando c’è stato il ricordo di Fausto Gresini. Alla memoria del due volte Campione del Mondo è stato dedicato un toccante momento in pista, con tutti i piloti schierati sulla linea di partenza del tracciato romagnolo con la sua moto a rimarcarne il ricordo.

A bordo pista Aleix Espargaró e l’ad di Aprilia Racing Massimo Rivola hanno espresso la soddisfazione per l’evoluzione della moto e i risultati conseguiti nel motomondiale, svelando anche il retroscena dei messaggi diretti ad Andrea Dovizioso, atteso per i test al Mugello. Mentre Marc Marquez è stato il destinatario del messaggio di Max Biaggi, dopo le lacrime al termine della gara di Portimao. 

Il prossimo appuntamento per Aprilia è la tappa di MotoGP a Jerez, dove l’obiettivo è migliorare ulteriormente l’ottimo sesto posto in gara e in classifica generale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -